Sopracciglia tatuate e semipermanenti, ecco perché ora sono molto più naturali

Delavingnismo a parte, la forma perfetta è per sempre (?).

Sopracciglia tatuate = sopracciglia perfette? Perfetto = per sempre? Piantiamola di negarlo. Tutti abbiamo uno scheletro nell’armadio con delle sopracciglia imbarazzanti. Tutti abbiamo cannato la forma e le proporzioni delle sopracciglia ma quasi tutti, grazie al problem solving delle estetiste o al riflesso dello specchio, siamo poi riusciti a rientrare in carreggiata, azzeccando il punto di partenza, di massima estensione e di stop della virgola magica. Ma in pochi, stremati o per necessità, hanno deciso di ri-disegnare la forma corretta delle proprie sopracciglia e, per non sbagliare più, hanno scelto di tatuarsela. Scelta estrema, forse azzardata, ma audace. Perché il risultato potrebbe essere tremendamente innaturale o talmente puntuale e ben fatto da risultare un intervento quasi del tutto inesistente. Per le più pavide, una buona nuova notizia. Il rischio di sbagliare (ancora) e questa volta per sempre, è quasi del tutto archiviato, perché esiste una tecnica professionale che, a differenza della rotativa dei tatuatori, traccia linee decisamente meno nette e per nulla (o quasi) invasive, rispetto al lavoro certosino e quotidiano della matita per sopracciglia è più fast, e paragonato alle extension per sopracciglia è meno impegnativo (e decisamente più cheap).

Si chiama Microblading (di Deluxe Brows), dura dai 4 ai 5 anni e non viene eseguita servendosi della macchinetta tradizionale ma alla base ha lo stesso principio del trucco semipermanente. Vale a dire: l’utilizzo e l’introduzione sotto il primo strato di pelle di un pigmento colorato c'è, ma il Microblading non si avvale delle macchinette rotative usate dai tatuatori, bensì di una speciale penna che come punta ha una lama formata da tantissimi micro aghi, tre volte più sottili degli aghi usati per il trucco semipermanente classico. Questo comporta meno stress per la pelle e un risultato iper naturale. E non è tutto, oltre a Microblading il programma di Deluxe Brown offre più tecniche di trucco da scegliere in base alle specifiche necessità:

Come correggere leggermente le sopracciglia, riempiendole O come nascondere lo spazio lasciato da una antiestetica sopracciglia. La tecnica perfette è Manuale Slide & Tap (durata: 7-9 mesi), che garantisce una forma equilibrata (scelta in base alla forma del viso) ottenuta grazie a una particolare tecnica di sfumatura, talmente delicata da non sembrare affatto ottenuta con una tecnica di copertura semi-permanente.

Come riempire e dare nuova forma alle sopracciglia La tecnica Manuale 6d (durata 3-4 anni) riproduce il disegno e il colore delle sopracciglia con massima puntualità. La forma, il colore e la sua intensità vengono analizzate in base ai segni particolari del viso e il risultato sono virgole piene, proporzionate e decisamente realistiche.

Insomma a ciascun viso la propria forma di sopracciglia, ma oltre alle proporzioni, quali altri tips è necessario analizzare per riuscire a ottenere un risultato equilibrato ma allo stesso tempo moderno? È pur vero che tra i do e i don’t da tenere a mente, ci sono esempi celebri devianti, eccome. Ma sei il Delevingnismo è ormai il parametro ufficiale per stabilire l’ampiezza corretta dell’arco, e le sopracciglia messy e indisciplinate sono l’ultima bandiera della bellezza mormore, allora è pur vero che chiarezza si è fatta ma non del tutto. Kardashian improvvisate e Frida Kahlo riscoperte di certo non aiutano. Affatto.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Makeup