Il make up della sfilata Primavera Estate 2019 di Saint Laurent è un inno alla versatilità delle donne

Tom Pecheux: "L'oro è Yves Saint Laurent. L'oro non è un colore, è un metallo, è la febbre dell'oro".

image
Courtesy photo Rory Van Milligen

Ritorno alla minigonna, ritorno al trittico perfetto oro, rosso, nero. Uno show regale, pulp, eclettivo, vivo. Gli elementi moda proposti da Saint Laurent nella collezione Primavera Estate 2019 ritornano anche nel trucco della sfilata disegnata da Anthony Vaccarello. "La donna Yves Saint Laurent? È versatile, non inquadrata in un solo stile. Lo stesso concetto vale per il make up. Per la sfilata, infatti, ho creato diversi make up", spiega Tom Pecheux, Global Beauty Director for YSL Beauté.

Courtesy photo Rory Van Milligen

"La mia ispirazione per il make up parte da Anthony Vaccarello, dagli abiti, dalla collezione e dalla donna Saint Laurent ovviamente. Ho cercato di immaginare quello che era nella mente di Anthony. È stato come mettere insieme i pezzi di un puzzle", prosegue Pecheux.

Courtesy photo Rory Van Milligen

"Ho creato un base naturale usando Top Secrets Instant Moisture Glow per dare un finish satinato alla pelle. Poi ho applicato All Hours Foundation Stick come correttore e Couture Highlighter n° 1 per dare un finish glow. Sulle labbra ho usato un tocco di Rouge Volupté Shine n° 42 Baume Midi Minuit", spiega il Global Beauty Director for YSL Beauté.

Courtesy photo

Da sx Instant Moisture Glow, Couture Kajal n°1 Noir Ardent, Full Metal Shadow N17 Gold Source, Palette Couture Highlighter Or Pearl N1 e Rouge Volupté Shine Baume Midi Minuit. Tutto Yves Saint Laurent Beauté.

"Per il red look - il look drammatico - ho deciso di creare delle potenti labbra rosso opaco usando Rouge Pur Couture The Slim n° 10 Corail Antinomique associate a un trucco occhi grafico realizzato con Couture Kajal. Per il gold look ho voluto creare un make up che fosse una dichiarazione di potenza con occhi glossy e dorati. Per questo ho usato Full Metal Shadow n° 17 Gold Source e Couture Eyeliner n° 9 Or Radical. Mixandoli ho ottenuto un look cool e sofisticato. L'oro è YSL. L'oro non è un colore, è un metallo, è la febbre dell'oro", conclude Pecheux.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Makeup