Dior Backstage, la collezione di trucchi “da sfilata”

Le motivazioni della nomination al Prix de la Beauté 2019 come miglior Makeup

14 pennelli, 40 nuance di fondotinta, 2 palette occhi e 2 per le sopracciglia, 2 palette per scolpire e illuminare il viso, e una per sublimare le labbra. Ecco Dior Backstage, una trousse di prodotti indispensabili per realizzare un trucco professionale in maniera veloce e intuitiva. La linea, usata da molti makeup artist dietro le quinte delle sfilate, è stata pensata da Peter Philips, direttore della creazione e dell’immagine del make-up della maison. E concorre al Prix d’Excellence de la Beauté 2019 per il miglior Makeup.

I commenti della giuria: “Prodotti che non intimoriscono, grazie a un pack trasparente e a tinte fresche e universali, semplici da usare. Ed è bello avere nel proprio beauty case un make-up da sfilata”.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito