I trucchi per fare durare più a lungo il rossetto spiegati da tre makeup artist

Manuale dettagliato per pigmentare/sublimare le labbra e ammirarle/contemplarle per ore, ore, ore...

Assortment of coloured lipsticks, close-up
Martin PooleGetty Images

Avere labbra super pigmentate e con colore omogeneo per ore e ore è il desiderio beauty numero uno di ogni donna. Per sapere quindi come rendere il rossetto veramente long lasting abbiamo chiesto a tre makeup artist i loro trucchi del mestiere. “Nei makeup delle feste si punta molto su illuminanti, glitter e ombretti satinati per creare giochi di luci e ombre, ma le vere protagoniste sono le labbra che si accendono di un rosso intenso, molto femminile e sensuale, che richiama immediatamente l’idea di festa”, spiega la makeup e nail artist Giulietta Fargnoli. "Per labbra perfette, a prova di baci e cene, il primo e più importante step è lo scrub seguito da una buona idratazione. Dopo avere asciugato alla perfezione le labbra si può passare al trucco. Disegnate bene i contorni con una matita, poi applicate una tinta labbra, infine, tamponate con una velina così da togliere il prodotto in eccesso. Fate, poi, una seconda passata con la tinta e la velina. Una volta asciutte le labbra, potete applicare un leggerissimo velo di cipria neutra che contribuirà a fissare il tutto. Fate, però, attenzione ai cibi oleosi: l’olio tende a sciogliere il trucco", aggiunge Fargnoli.

Labello
Courtesy photo

Protegge la pelle delicata e sensibile delle labbra preparandole a indossare rossetto o gloss senza (mostrare) imperfezioni: Labello Scrub Idratante con Olio di Rosa Canina (3,49 euro).

Secondo Simone Cascino, Product Knowledge Coordinator di Kiko Cosmetics, il segreto sta nelle basi che per lui corrispondono a un primer, come Nude Blur Lip Base, e a una matita per il contorno labbra come Invisible Lip Liner che possa prolungare la durata del prodotto evitando sbavature. "Se non si è in possesso di un primer consiglio di picchiettare sulle labbra un po' di fondotinta. Si passa poi a contornare le labbra con una matita dello stesso colore del rossetto e successivamente la si sfuma bene verso l’interno delle labbra in modo da preparare le labbra ad accogliere meglio il prodotto e a fare durare più a lungo il rossetto", afferma Cascino. "Applicare il rossetto con un pennello specifico permette un maggiore controllo del prodotto. Ricordiamo poi che i rossetti matte tendono a durare più a lungo rispetto a quelli creamy e shine".

Kiko
Spring Studios

Con una formula arricchita con estratto di olio d’oliva e alga marrone minimizza le sbavature dei rossetti e ne migliora la durata: Nude Blur Lip Base, Kiko (7,99 euro).

"Dopo l’applicazione del rossetto matte si può spolverare su un kleenex della cipria come Invisible Touch Face Fixing Powder) e successivamente tamponarla sulle labbra per fissare il rossetto. Io a questo punto consiglio di applicare nuovamente il rossetto. Per quanto riguarda, invece, la durata di rossetti creamy e shine consiglio di colorare intensamente le labbra con un lip pencil dello stesso colore del rossetto prima dell’applicazione dello stesso. Sconsiglio l’uso di gloss che compromettono la durata del rossetto, a meno che non si usino rossetti due in uno come Unlimited Double Touch, studiati per durare diverse ore, con gloss da applicare dopo il rossetto", suggerisce Cascino.

YSL
Courtesy photo

Nutre, rinnova e protegge le labbra secche esaltandone il colore naturale con una brillantezza unica:Top Secrets Lup Perfector, Yves Saint Laurent (41 euro).

Anche a detta di Valter Gazzano, national make up artist di YSL, per mantenere più a lungo il rossetto sulle labbra occorre definirne il contorno con la matita da sfumare poi verso la mucosa per poi applicare il rossetto. "Per prima cosa uso un prodotto tre in uno, Top Secrets Lip Perfector, che agisce da balsamo ultra confortevole, da delicato esfoliante e da colour boost naturale, a lunga tenuta. Il burro di karité contribuisce a nutrire e riparare le labbra, per un aspetto morbido e perfetto. L’estratto di annatto permette di evidenziare ed esaltare il colore delle labbra. Infine, il derivato di acido salicilico contribuisce a esfoliare delicatamente, giorno dopo giorno, preparando le labbra al makeup. Abbinato alla gamma di colori dei rouge à levrès YSL permette di esaltare ulteriormente il risultato finale del makeup labbra".

Guerlain
Courtesy photo

Grazie alla formula arricchita da sfere di acido ialuronico e olio di Commiphora dona alle labbra un effetto levigato:KissKiss Le Rouge Crème Galbant, 325 Rouge Kiss, Guerlain (37,50 euro in limited edition).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Makeup