Tra le tendenze makeup 2020 sguardi coraggiosi e messaggi di speranza

Dai tatuaggi gotici di Viktor&Rolf all'eyeliner a doppia ala di Dior passando per lo sguardo malva di Chanel.

image
Matteo ScarpelliniImaxtree

È di nuovo arrivato quel periodo magico dell'anno atteso da chi ama la moda, l'arte, la bellezza e sognare a occhi aperti. Dando un'occhiata alle foto scattate nei backstage delle sfilate di Alta Moda Primavera Estate 2020 il messaggio arriva forte e chiaro: largo a sguardi coraggiosi e a messaggi di speranza, lanciati anche attraverso il body painting. Viktor&Rolf hanno optato, infatti, per tatuaggi gotici che recitano parole come "Love" e "Dream" sui visi ma anche sui corpi delle modelle. Moderne dee greche le mademoiselles di Dior hanno sfilato sfoggiando un trucco, creato da Peter Phillips, caratterizzato da un eyeliner a doppia ala impreziosito da una macchia d'oro nel mezzo. Alla sfilata di Chanel Lucia Pica, Global creative designer for make up and colour di Chanel, ha "scolpito" lo sguardo su toni malva, mentre Alexis Mabille ha osato la combo eyeliner + labbra glitterate. Dopo una carriera di 50 anni, Jean Paul Gaultier dice addio (ma forse è un arrivederci!) alla moda con questa sfilata Haute Couture. Se hanno sfilato i simboli dello stile Gaultier, primi tra tutti la pin-up e il marinaio, anche il makeup si è presentato sotto varie forme. Tra i makeup look presenti: sguardi sui toni del giallo, del bronzo, dell'argento (nella foto), del turchese o impreziositi da uno spesso tratto nero/verde oppure occhi al naturale e/o labbra rosse.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Le tendenze makeup viste alle sfilate Haute Couture 2020
Matteo ScarpelliniImaxtree

Tatuaggi gotici che recitano parole come "Love" e "Dream" sui visi ma anche sui corpi delle modelle di Viktor&Rolf. Viktor Horsting e Rolf Snoeren hanno optato per una collezione creata con materiale di riciclo - "scatole di campioni di tessuto che i fornitori ci avevano inviato nel corso degli anni" - ispirandosi a Holly Hobbie e La casa nella prateria di Laura Ingalls Wilder.

2 Le tendenze makeup viste alle sfilate Haute Couture 2020
Matteo ValleImaxtree

Moderne dee greche le modelle di Dior hanno sfilato sfoggiando un trucco creato da Peter Phillips caratterizzato da un eyeliner (Diorshow On Stage Liner in 091 Matte Black) a doppia ala impreziosito da una macchia d'oro (Dior Backstage Palette di Ombretti Personalizzati) nel mezzo.

3 Le tendenze makeup viste alle sfilate Haute Couture 2020
Alessandro VieroImaxtree

Alla sfilata di Chanel Lucia Pica, Global creative designer for make up and colour di Chanel, ha preparato la pelle con Les Beiges L'Eau de Teint prima di "scolpire" lo sguardo con lo Stylo Ombré et Contour in Malva e palette Les 4 Ombres in Elemental.

4 Le tendenze makeup viste alle sfilate Haute Couture 2020
Matteo ScarpelliniImaxtree

Dopo una carriera di 50 anni, Jean Paul Gaultier dice addio (ma forse è un arrivederci!) alla moda con questa sfilata Haute Couture. Se hanno sfilano i simboli dello stile Gaultier, primi tra tutti la pin-up e il marinaio, anche il makeup si è presentato sotto varie forme. Tra i makeup look presenti: sguardi sui toni del giallo, del bronzo, dell'argento (nella foto), del turchese o impreziositi da uno spesso tratto nero/verde oppure occhi al naturale e/o labbra rosse.

5 Le tendenze makeup viste alle sfilate Haute Couture 2020
Matteo ValleImaxtree

Un tratto spesso e sinuoso di eyeliner e labbra glitterate per le modelle di Alexis Mabille. "L'ispirazione è stata come una classica Audrey Hepburn con un labbro rosso", ha spiegato nel backstage il truccatore MAC Pro Angelo Rauseo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Makeup