Seno piccolo? 10 motivi per cui esserne felici

Postura perfetta, facilità nel trovare la taglia e nello scegliere una scollatura mai volgare.

image
Getty

È più facile fare sport, trovare taglie e modelli di reggiseno e non si rischia mai di sbagliare scollatura cadendo nella volgarità. Lo sanno bene Elisa Sednaoui, Charlotte Gainsbourg, Vanessa Paradis, Keira Knightley, Kate Moss, Alicia Vikander, tra le più celebri ambasciatrici del seno piccolo.

Coppa di champagne. Questa è, si dice dalla notte dei tempi, la "dimensione" del seno perfetto. Come riportato su Psychology Today, inoltre, gli uomini più intelligenti sembrerebbero preferirlo a quello grande. Secondo gli studi di Viren Swami e Martin Tovée, infatti, gli uomini più smart si innamorerebbero delle donne con il seno piccolo perché in loro vedono un minor fabbisogno materiale. Inoltre, lo preferiscono anche perché, secondo una ricerca dell’Università di Vienna, è il 24% più sensibile di un seno più importante. Di seguito 10 vantaggi di avere un seno piccolo.

1. No bra. Se non si ha un seno prosperoso un abito con una scollatura generosa, da indossare senza reggiseno, oltre a essere molto elegante conferisce maggiore femminilità. Mai volgarità!

Emma Stone
Getty

2. Simbolo di sicurezza. Secondo uno studio pubblicato su Psychology Today gli uomini d’affari e gli imprenditori sono più attratti da una donna con il seno piccolo. Perché simbolo di una buona autostima.

Elisa Sednaoui
Getty

3. Postura perfetta. Il seno piccolo non grava sulla schiena. Inoltre, si è meno goffe e molto seducenti.

Vanessa Paradis
Getty

4. Non si rischia l'"esplosione". Si può lasciare più sbottonata la camicia e non c'è il rischio che si apra senza preavviso.

Cameron Diaz
Getty

5. Si corre meglio. Le sportive lo sanno. Nonostante ora ci siano reggiseni sportivi super performanti, il seno grande spesso dà fastidio durante il training.

Keira Knightley
Getty

6. Sonni più "leggeri". Si passa da una posizione all'altra senza fatica e si può dormire facilmente a pancia in giù.

Kate Moss
Getty

7. Si soffre meno la gravità. Il seno piccolo rischia meno di «cedere» e di avere smagliature.

Alicia Vikander
Getty

8. Scelta del reggiseno maggiore. Non si ha il problema di dovere sostenere e/o contenere. E si trova sempre la taglia.

Charlotte Gainsbourg
Getty

9. Semaforo verde a costumi o abiti a fascia. Un modello pericoloso per chi ha un seno importante.

Emma Watson
Getty

10. Diagnosi più facile. Un eventuale cancro alla mammella è più semplice da diagnosticare perché in un seno piccolo c'è meno massa grassa o ghiandolare.

Vittoria Puccini
Getty

Credito foto: Getty Images

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e corpo