Perché questi cinque sport sono i più efficaci contro la cellulite

Dagli allenamenti a circuito alla camminata veloce passando per gli sport acquatici.

image
Getty

Colpisce, chi più chi meno, la maggior parte della popolazione femminile, ma può essere attenuata su più fronti. Uno dei modi più efficaci per contrastare la cellulite è l'attività fisica. Secondo Julie Aubert, fitness-addicted, autrice del blog Mademoiselle Run e co-fondatrice di Chez Simone, un appartamento-ristorante che propone corsi di fitness e piatti sani ed equilibrati, il minimo è un'ora a settimana. «Con questo ritmo, i primi cambiamenti si vedranno dopo un anno. È meglio cominciare con calma e poi aumentare la frequenza settimanale».

1. HIIT. Addominali, glutei e cosce: gli esercizi da praticare in una sola e intensa seduta da 20 minuti di High Intensity Interval Training sono numerosi e vari. L'obiettivo è collegarli tra loro con poco tempo di recupero. «L'allenamento a circuito consente sia un allenamento cardio sia il potenziamento muscolare. Se si vorrà eliminare la cellulite, ci si concentrerà su esercizi che lavorano su cosce, glutei e interno coscia come squat e affondi, per esempio. Un grande vantaggio di questo sport? Si pratica a corpo libero. L'ideale per chi non ama gli attrezzi».

2. Corsa o camminata. Basterebbero 45 minuti di camminata veloce al giorno per ottenere risultati visibili e bruciare le riserve di grasso. «Le vibrazioni provocate dal movimento sono molto efficaci per la rimozione della cellulite», spiega Julie Aubert. La camminata veloce richiede più tempo, ma è efficace quanto la corsa. Ed è indicata per chi desidera migliorare la propria resistenza senza gravare troppo sulle articolazioni.

Getty

3. Nuoto. Gli sport in acqua sono raccomandati per le persone che soffrono di problemi muscolari o articolari, in quanto gli sforzi sono privi di traumi, rischi e/o infortuni, a differenza per esempio della corsa. Gli stili ideali? La rana che permette di lavorare sulla parte superiore del corpo (cintura addominale, pettorali, tricipiti e spalle) e su quella inferiore (glutei, interno coscia, polpacci e quadricipiti) e lo stile libero, che lavora su cosce e glutei, e soprattutto sulle spalle, affinando la silhouette.

4. Aquabike. Questo sport garantisce un buon esercizio cardiovascolare e coinvolge tutti i gruppi muscolari. Le lezioni, proposte in piscina o alla spa, durano tra i 35 e i 45 minuti e prevedono una grande varietà di esercizi, movimenti e ritmi e anche molto stretching. «Il nuoto e l'aquabike sono tra le attività sportive più efficaci per bruciare i grassi, perdere peso, affinare la silhouette, tonificare i muscoli delle gambe e attenuare la cosiddetta buccia d'arancia».

5. Cyclette ed ellittica. Pedalare aiuta a tonificare e snellire le gambe e fa lavorare anche i glutei. Se si desidera potenziare i risultati, si potrà aumentare l'intensità e/o la pendenza. Una variante per le giornate di pioggia? L'ellittica! Affina la silhouette, tonifica tutto il corpo poiché coinvolge non solo i gruppi muscolari inferiori, ma anche quelli superiori.

Via marieclaire.fr

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e corpo