I segreti di bellezza rubati alle dive di Hollywood

Dal contouring di Grace Kelly alle ciglia separate con uno spillo di Audrey Hepburn.

image
Getty Images

Si dice che Cleopatra si concedesse tutti i giorni un bagno nel latte di asina per mantenere la sua pelle luminosa e idratata. Maria Antonietta non poteva fare a meno della maschera per il viso a base di olio di rosa. A ogni epoca e a ogni donna il suo segreto di bellezza. Di seguito quelli dell’età dell'oro di Hollywood, quando a dettare legge in fatto di moda e bellezza erano dive del calibro di Sofia Loren, Elizabeth Taylor, Marilyn Monroe e Grace Kelly.


Audrey Hepburn

Dopo il mascara separava le ciglia una a una con uno spillo.

Getty Images

Rita Hayworth

Ogni sera era solita farsi un impacco con dell’olio sui capelli. Poi lo risciacquava con acqua calda e succo di limone.

Getty Images

Vivien Leigh

Per rendere più carnoso il suo labbro superiore lo ingrandiva con una matita per labbra che le dava un'aria imbronciata e sensuale.

Getty Images

Grace Kelly

Amato e molto praticato dalle Kardashian il contouring consiste nell'usare diverse tonalità di fard per definire meglio il volto facendo risaltare gli zigomi.

Getty Images

Ingrid Bergman

Nonostante fosse una sostenitrice convinta della bellezza naturale, era solita radersi all'attaccatura dei capelli per avere la fronte più alta.

Getty Images

Greta Garbo

Per sottolineare lo sguardo si creava un eyeliner su misura mixando della vaselina con un ombretto molto scuro.

Getty Images

Marilyn Monroe

Si faceva truccare le labbra con cinque diverse tonalità di rosso: più scuro sull’esterno e più chiaro all’interno.

Getty Images

Sophia Loren

I suoi segreti di bellezza si riassumono in una sua affermazione: «L'amore della vita, gli spaghetti e un bagno con olio di oliva».

Getty Images

Marlene Dietrich

Alla ricerca dello zigomo perfetto, si fece rimuovere i molari. A volte usava anche dei cerotti chirurgici per ottenere un effetto lifting.

Getty Images

Bette Davis

Per contrastare le occhiaie applicava della vaselina sul contorno occhi e delle fette di cetriolo sulle palpebre.

Getty Images

Elizabeth Taylor

Era solita radersi il viso per rimuovere peluria e cellule morte e dare così più luminosità alla pelle.

Getty Images

Brigitte Bardot

Il suo hairstylist rivelò che l’attrice sfruttava la sua stessa saliva per lisciare la parte finale delle ciocche che le contornavano il viso.

Getty Images

Crediti foto: Getty Images

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e corpo

Pubblicità - Continua a leggere di seguito






image Shiseido porta il Giappone a Milano