Seno donne: come scegliere il reggiseno e cosa dice di noi la coppa che portiamo

Altro che push-up e ferretto: ecco quello che c'è da sapere sui seni delle donne.

Skin, Shoulder, Chest, White, Line, Waist, Trunk, Organ, Abdomen, Neck,
Courtesy photo - Third Love

Questa primavera estate 2016 non indosseremo il reggiseno: e quindi le “side set” intoneranno inni di gioia perché potranno esibire un seno sodo e bello da vedere filtrato da una magliettina fina che metta in luce la terza versione delle sette che Marie Claire Usa ha decretato essere il numero di tipologie di seno delle donne. La giornalista Catriona Harvey-Jenner, complici i ritratti perfetti della maison di lingerie Third Love, ha stilato il seno che abbiamo, “le tette sono sempre delle buone, vecchie, faccende divertenti” commenta. E la cosa più divertente sta nel fatto che il concetto diseno sexy rimane ad appannaggio di chi guarda le categorie più cercate di YouPorn mentre le donne si godono tutte le irregolarità del proprio seno, non perfetto nelle coppe ma perfetto per LORO. Ovvero nei difetti di un seno non perfetto ci vedono grandissime forme di personalità (e no la grandezza della coppa non è proporzionale alla personalità, meno male!). Ci sono dunque 7 tipi di seni e per ogni silhouette vi è una donna che necessita un tipo di intimo. Okay. Ma da quando le donne manifestano così apertamente di avere un seno più grande rispetto all’altro, una coppa che guarda in giù, un capezzolo che va a est e uno che va a ovest vi è anche ironia a profusione. Ammettete il seno che avete e scoprire cosa dice di voi…

1. Round

Ovvero tondo, perfetto, naturalmente, e senza una forte necessità di essere sostenuto con ferretto d’ordinanza. Spontanee, definitivamente.

Courtesy photo - Third Love

2. East West

Ovvero due seni che guardano altrove, opposti, non per questo brutti. Uno strabismo che lascia aperto il cuore e nega la fossetta in mezzo ai due seni. Qualcuno le chiama aliene, nel complesso il vostro reggiseno sarà un T-shirt bra, struttura perfetta e atletica per avvicinare i seni. Ma ampliare gli orizzonti, come voi.

Courtesy photo - Third Love

3. Side Set

Ovvero seni tondi ma distanti tra loro, una sorta di via di mezzo tra il numero 1 e 2. Risultato un corpetto in cui le forme cambiano, si aprono, e i seni stanno li perfetti per un bikini a triangolo. Sempre che la taglia non superi la terza abbondante…

Courtesy photo - Third Love

4. Tear Drop

Ovvero lacrime, tonde come le gocce, che si appoggiano sul costato. Una vera dichiarazione di femminilità un po' d’antan, tra mommy e seno generoso che necessita di un push up per alzare la sensualità (già alta).

Courtesy photo - Third Love

5. Slender

Ovvero piccolo, magari con attaccatura bassa ma non per questo cadente. Il seno che più di tutti può evitare il reggiseno o che più di tutti ne ha bisogno di uno per tendere a qualche taglia in più. Piccole, belle, coppa di champagne: il seno piccolo simbolo di eterno mood lolitesco.

Courtesy photo - Third Love

6. Asymmetric

Ovvero asimmetrico nella misura in cui un seno è naturalmente più grande dell’altro. Segno distintivo, spesso difetto non amato dalla donne e amato dagli uomini, per coprire la discrepanza ecco mezzelune da aggiunger nelle coppe del reggiseno. Piena consapevolezza del proprio corpo, andatene fiere.

Courtesy photo - Third Love

7. Bell Shape

Ovvero una silhouette da campanella che sta poi alle donne celebrare quale silhouette di massima sensualità. Non per forza taglie da record, non affatto cadenti, sono seni iper femminili con un meraviglioso incavo in mezzo. Seducenti, è sufficiente?

Courtesy photo - Third Love
This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e corpo