Come combattere la cellulite, iniziando a sfatare 5 falsi miti

Aiutino per alleggerire (in tutti i sensi) l’insostenibile leggerezza del senso di colpa. Tutte insieme in coro: evviva!

image
Courtesy photo

Il segno particolare meno particolare di tutti. Ma il più democratico, noioso e granitico. La cellulite colpisce il 90% delle donne che lo ammettono (e quelle che non lo ammettono), e se dirle addio per sempre è quasi del tutto impossibile (ma dipende sempre dallo stadio di avanzamento), sarà bene cominciare a farsene una ragione (sociale) e conviverci. Un aiutino per alleggerire (in tutti i sensi), l’insostenibile leggerezza del senso di colpa? Iniziando a scoprire che non tutto quello che si è sempre detto sulla cellulite è del tutto vero: ecco 5 falsi miti sulla cellulite sfatati. Evviva!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

→ Soltanto le persone in sovrappeso hanno la cellulite
Sbagliato. La cellulite è l’inestetismo più democratico di tutti, si affezione alle cosce di tutte, siano esse più o meno tornite. Il peso eccessivo potrebbe soltanto farla apparire più evidente, ma compare spessissimo ance su corpi esili ed esilissimi. La cellulite è influenzata dall’invecchiamento, dalla genetica, dal disequilibrio del peso e anche dai danni dal sole, e può colpire donne di tutte le forme. Ahinoi.

→ Perdere peso = cellulite addio
Non è vero. O meglio, non è garantito. Anzi, come già detto più sopra, la fluttuazione del peso è tra le cause della comparsa (e non della scomparsa) degli inestetismi. Attenzione quindi a repentine e drastiche perdite di peso, potrebbero peggiorare la situazione e rendere ancora più frustrate. Occhio.

→ Fare cardio elimina la cellulite
Insomma. L’esercizio fisico può rafforzare il tessuto sottocutaneo, è vero, ma questo non accade se si corrono un paio di chilometri sul tapis roulant. L’esercizio deve essere mirato e costante per attivare il muscolo e oltre al cardio (di per sé un allenamento efficace, sia chiaro), il workout più efficace è senza dubbio quello che contempla sequenze rassodanti. In squat we trust.

→ Le creme rassodanti aiutano a liberarsi dalla cellulite
Nì. Spieghiamo meglio: nonostante le etichette spesso promettano glutei sollevati e pelle liscia e levigata, le aspettative potrebbero facilmente essere tradite da un risultato tutt’altro che soddisfacente. Ma una premessa è d’obbligo: pensare che spalmarsi una crema durante la notte e svegliarsi la mattina senza più un inestetismo è una grossa debolezza. I prodotti di bellezza aiutano, eccome, ma soltanto se vengono supportati da allenamenti mirati e dieta equilibrata. In miracles we don’t trust.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

→ La liposuzione è la soluzione definitiva
Insomma. Costosa e dolorosa, la liposuzione non è garanzia di un risultato perfetto al 100%. Anzi, potrebbe addirittura peggiorare le cose. Basandosi sulla ridistribuzione del grasso, sbagliarsi è un attimo, si potrebbero creare avvallamenti che in precedenza non c’erano e la cellulite potrebbe comparire in zone più o meno inaspettate. Accettarsi, no?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e corpo