Gli uomini intelligenti amano (davvero) i seni piccoli?

Uno studio svela come distinguere gli uomini più smart: dalla coppa delle loro compagne.

Lip, Hairstyle, Skin, Shoulder, Joint, Beauty, Chest, Fashion, Neck, Muscle,
Getty Images

Johnny Depp amava Kate Moss perché era molto piatta? Brad Pitt è uno stupido perché si innamorò di un'Angelina Jolie che esibiva coppe notevoli nei film? Queste domande se le sono poste i ricercatori di Psychology Today che hanno condotto e scritto uno studio su come gli uomini più intelligenti amino le donne con i seni piccoli. Sull’importanza della dimensione del seno si è speso parecchio - e parecchio si spenderà ancora - sia a livello di lingerie, sia a livello di psicologia: dimmi che seno hai e ti dirò che personalità hai (o maturerai). Ma quando la dimensione delle donne la dice lunga sulla psicologia degli uomini? Secondo gli studi di Viren Swami e Martin Tovée gli uomini intelligenti si innamorano delle donne con il seno piccolo perché in loro vedono un minor fabbisogno materiale. Seno grande, invece, rivelerebbe donne abituate a “un eccesso di risorse”. Inoltre - e qui lo studio scende nelle formule non poco classiste - il seno grande attira molto di più classi sociali meno abbienti, rivelando un interesse per una certa opulenza auspicata. Questo rende gli uomini davvero più intelligenti o solo più tirchi?

Lo studio fa i conti con il portafoglio dei maschi, la realtà, invece, fa i conti con il grande ritorno alla naturalezza: dall’eros limitato al massimo (w i baci dati e ridati), in cui archiviare anche balconcini, ferretti e push-up. Il seno piccolo delle donne sarebbe fonte di spontaneità in tutto il rapporto: e gli uomini apprezzerebbero la praticità delle donne che non hanno bisogno di grandi impalcature, come sostiene la blogger Michelle Toglia la quale dalla sua ha un’altra carta non indifferente. Ma come la mettiamo con la questione delle ricerca su PornHub alla categoria mum con seni abbastanza grossi visto che, secondo la Toglia, gli uomini amano i seni piccoli anche perché questi sono il 24% più sensibili di quelli grandi (ricerca dell’Università di Vienna, abbastanza ovvia visto il minor strato di adipe) e quindi anche a livello di libido i partner risolvono molto prima eventuali pecche o dubbi. Questo rende gli uomini davvero più intelligenti o solo più furbi?

Per fortuna di tutti quelli che (seriali o no, vedi Johnny Depp che dopo Kate ha amato il seno piccolo di Vanessa Paradis) quest’anno la moda ha ampiamente soddisfatto le donne con il seno piccolo, svelando mise che non prevedono reggiseni. E non finisce qui: la questione seno piccolo-intelligenza maschile, eviterebbe anche questioni igieniche a letto: dormire nudi farebbe molto bene, dormire senza reggiseno (per le donne of course) farebbe ancora meglio per gioia di uomini che non sanno slacciare il reggiseno. Questo rende gli uomini davvero più intelligenti o solo più pigri?

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e corpo