Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

David Beckham: «La storia della mia vita è scritta sulla mia pelle»

L'ultimo un cavallo dedicato a Victoria, moltissimi per i suoi figli.

Instagram

L'ultimo, e siamo a quota 47, è un cavallo sul collo. È un omaggio che David Beckham fa alla moglie, amazzone provetta. Il nome Victoria, accompagnato da un colibrì, troneggia da anni sul dorso della sua mano destra.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

A ricostruire la mappa dei suoi tattoo dell'ex giocatore inglese con tanto di spiegazione è un video di Biotherm, brand per il quale Beckham è volto. E corpo, è il caso di aggiungere.

«La storia della mia vita è scritta sulla mia pelle, non sul mio viso», spiega il marito (da 17 anni) di Victoria Beckham, nel video.

Apparently Harper is allowed to scribble on daddy ❤️

A post shared by David Beckham (@davidbeckham) on

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

I figli sono molto presenti. Sul collo, per esempio, ci sono: la scritta Pretty Lady con un cuoricino sopra al nome della figlia Harper (sulla mano ha fatto riportare un disegno fatto da lei); Buster, soprannome del primogenito, e We love you Daddy, una dedica dei figli.

The boys expressing how they feel about daddy ❤️❤️❤️

A post shared by David Beckham (@davidbeckham) on

«Un'aquila, animale che amo da sempre. Una nave, lo stesso tatuaggio che ha anche suo padre. Il numero “99”, un anno bello della mia vita» (sposò Victoria, ebbe il primo figlio, comprò Beckingham Palace e vinse il Treble con il Manchester United, ndr).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e corpo