"La crema notte restituisce alla pelle quello che le è stato tolto di giorno"

Grazie beauty sleep che attivi, rigeneri e ricarichi tutte le cellule del corpo

Il mix crema notte e buon riposo può fare la differenza per la bellezza della pelle perché i principi attivi in essa contenuti durante le ore del sonno, quelle in cui il turnover cellulare è più attivo, la ossigenano prevenendo e attenuando imperfezioni e rughe. E se pensiamo che passiamo un terzo della nostra vita a dormire sarebbe un vero peccato non utilizzare tutto questo tempo non solo ad aiutare il nostro cervello a rimanere plastico, ma anche il nostro "capitale pelle" a detossinarsi, rigenerarsi e mantenersi in salute.

# Crema notte effetti = Sogni & sinapsi. Due psichiatri italiani che lavorano presso il Wisconsin Center for Sleep and Consciousness sono riusciti a dimostrare cosa accade all’interno del cervello sia in stato di veglia sia durante il sonno. In merito ai risultati ottenuti dallo studio condotto su modello animale è stato possibile stabilire come le giunzioni tra le cellule nervose diventino forti e grandi durante le varie stimolazioni che avvengono nelle ore di veglia. Al contrario, mentre dormiamo, si riducono di circa il 20%. Tutto ciò avrebbe lo scopo di creare maggiore spazio per l’apprendimento durante la giornata successiva.

## Crema notte viso = La notte ti fa bella. Ma cosa succede dermatologicamente parlando di notte? Il sonno permette alla melatonina, il nostro principale bioregolatore, di rallentare tutti i processi dell’invecchiamento, e di attivare i sistemi di difesa e di migliorare gli scambi cellulari e la permeabilità cutanea. La pelle, in soldoni, quando dormiamo diventa più ricettiva. È necessario però che questo sonno sia buono ovvero che sia preceduto da una cena sana ma leggera, una beauty routine di pulizia della pelle, una camomilla o una tisana rilassante e, perché no, un massaggio ai piedi o al collo con un olio aromatizzato alla lavanda.

### Creme notte antirughe = pelle rigenerata. Secondo uno studio pubblicato sul Journal of the American Medical Association, la mancanza di un adeguato numero di ore di sonno va a minare il metabolismo rendendo più difficoltoso il suo funzionamento e aumenta i livelli di cortisolo, ormone dello stress, provocando un aumento di zuccheri nel sangue e del colesterolo. Non solo, quando i livelli di cortisolo salgono provocano disidratazione e catabolismo, una fase del metabolismo che compare quando all’organismo serve energia, ma non ha riserve a disposizione e va a intaccare i tessuti.

#### Nel cuore della notte. È assolutamente fondamentale dormire tra le 11 alle 5 del mattino quando, secondo la cronobiologia, si attiva l’ormone GH, quello detto della crescita, imputato all’autoriparazione, e che verso le 3 di notte raggiunge un picco di produzione, stimolando al massimo la rigenerazione delle cellule.

##### Sogni d'oro: istruzioni per l'uso. Mai sottovalutare alcuni accorgimenti come preferire i carboidrati a cena perché gli zuccheri inducono la distensione, bere tisane calde a base di erbe rilassanti e soporifere come malva, camomilla, verbena e tiglio, scegliere materasso e cuscino adeguati, tenere lontane le sorgenti di elettricità, godersi un bagno caldo, farsi un auto-massaggio e dormire con la testa orientata verso nord e i piedi a sud, come prescrive in Feng Shui.

Quali sono le migliori creme notte per il viso (che rendono il rito un momento dolcissimo)?

Grazie all’innovativa formula con Centella Asiatica ripara la barriera cutanea durante la notte, momento in cui il rinnovamento cellulare è ottimizzato e l’azione anti-age amplificata: Crema Balsamo Riparatrice Anti-Età Notte, L'Oréal Paris (13,49 euro). Il suo complesso esclusivo di oli nobili, vitamine, fattori antiossidanti offre all’epidermide il nutrimento più adatto a riparare i "guasti" del giorno precedente: Risposta Notte Altafitocosmesi Crema Notte Antietà Reintegrante per il Viso, L'Erbolario (35 euro).

Con un'alta concentrazione di fiori di camelia aiuta la pelle a respirare meglio per rivelare tutta la sua luminosità: Hydra Beauty Masque de Nuit au Camélia, Chanel (75 euro). Trattamento rivitalizzante di un mese che agisce durante la notte per combattere i segni della stanchezza grazie all'alta concentrazione di estratti vegetali: Botanical D-TOX Cure de Nuit Détoxifiante, Sisley (183 euro). Dalla texture setosa rigenera la pelle ogni notte con Hydra Zen Nuit NeuroCalm: Hydra Zen Crema Notte Anti-Stress, Lancôme (75 euro).

Formulato con un mix di componenti accuratamente selezionati ad azione detossinante come l'estratto di cellule madri da uva, l'olio di argan, il tè verde e la salvia sclarea che proteggono e nutrono la pelle: Sieronotte Detossinante, Korff (49 euro, in farmacia). Ottenuto da microalghe, ricco di Omega 3, la cui composizione lipidica è particolarmente affine alla pelle: Serum in Oil Siero Blue Therapy Night, Biotherm (64,95 euro).

Dopo i 40 anni. L'esclusiva ChronoluxCB Technology aiuta a promuovere la naturale sincronizzazione del processo di autoriparazione notturna: Advanced Night Repair Eye Synchronized Recovery Complex II, Estée Lauder (74 euro). Notte dopo notte crea una vera e propria riserva di microelastina in grado di nutrire e donare elasticità alla pelle del viso che, al risveglio, appare più distesa, liscia e levigata: Crème Raffermissante Nuit Micro-Elastine, Resultime (59,90 euro nelle migliori farmacie e parafarmacie). Contiene un'elevata concentrazione di Skingenecell Enmei, un componente esclusivo di straordinaria efficacia che rigenera e protegge la pelle: Future Solution LX Total Regenerating Cream, Shiseido (370 euro).

Una crema con acido glicolico al 10% che rigenera la pelle, la illumina e rende più uniforme: Glycolic 10 Renew Overnight, Skinceuticals (80 euro, in farmacia). Ricca di cera d'api rende la pelle vellutata e levigata: Abeille Royal Creme Nuit, Guerlain (151,65 euro).

in apertura foto di Kinga Cichewicz su Unsplash

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e corpo