Chi usa la crema solare con SPF 50 ama MOLTISSIMO la propria pelle

«Senza protezione solare chi ha la pelle scura non si ripara dai raggi UV-A, cancerogeni e causa di foto-invecchiamento».

image
Unsplash.com

C'è chi, temendo il sole, si affida all'autoabbronzante, chi a una protezione solare con SPF alto tutto l'anno. Quali sono, quindi, le modalità d'uso ideali delle creme solari per proteggersi al meglio dagli effetti dannosi del sole?

«Il fototipo 1, ovvero le persone capelli biondo-rossi, occhi chiari, carnagione chiara con efelidi, e il fototipo 2, gli individui con capelli biondi o castano chiaro, occhi chiari e carnagione chiara con efelidi, dovrebbero utilizzare sempre una crema solare con SPF 50, mentre per chi ha la pelle più scura potrebbe bastare anche un SPF 30. L’importante è comunque riapplicarla ogni due ore circa», spiega la dottoressa Ketty Peris, Docente di Dermatologia all'Università Cattolica di Roma e Presidente di Euromelanoma Italia in occasione della presentazione della campagna #SaveYourSkin promossa da La Roche-Posay in collaborazione con LILT e SIDeMaST.

L'SPF alto, 50 o 30, dovrebbe quindi essere usato anche da chi ha la pelle (più) scura, invece il 60% di chi ha la pelle olivastra o nera dichiara di non utilizzare protezioni. E commette un grosso errore. «Senza protezione solare queste persone potrebbero non scottarsi, perché più protette nei confronti dei raggi UV-B, ma non sarebbero «riparate» dai raggi UV-A altrettanto cancerogeni e causa di foto-invecchiamento», spiega Peris.

Utilizzare la crema solare rimane, quindi, un gesto fondamentale per prevenire sia l'invecchiamento precoce sia il terzo tumore più frequente in entrambi i sessi sotto i 50 anni. Invece, come riporta l'Osservatorio Beauty - studi e tendenze nell’ambito della cosmetica - dedicato a Gli italiani e la protezione solare di L’Oréal Italia il 34% degli uomini dichiara di non utilizzare protezioni solari a differenza delle donne, il (quasi) 50% delle quali utilizza prodotti per la cura del viso (45%) e del corpo (52%) contenenti SPF, e il 36% delle quali sceglie prodotti di makeup contenenti fattori di protezione.

La regola fondamentale, e universale, per un'abbronzatura sicura è quindi, applicare spesso, almeno ogni due ore, la crema solare senza temere quel numerino che sembra essere sempre troppo alto, anzi, ricordiamoci che più il fattore di protezione solare è alto più ci protegge soprattutto dagli UVB. Per esempio una crema con SPF 15 scherma il 93% dei raggi solari, mentre una crema con SPF 30 ne scherma il 97%. Buona estate e... puntate in alto!

Courtesy photo

Nella formula fiore di tiaré che stimola le SPRR, le proteine protettrici della pelle, anche durante lunghi periodi di stress: UV Essentiel Trattamento Quotidiano Multi Protezione UV – Inquinamento SPF 50, Chanel (52 euro).

Courtesy photo

Resistente all’acqua e si avvale di una tecnologia riparatrice per proteggere la pelle dal sole, dall’acqua di mare e dal vento: Solaire Hydratante SPF 50, Biotherm (24 euro).

Courtesy photo

Aiuta a mantenere la pelle levigata, elastica e tonica: Crema Solare Protezione Alta SPF 50 Acido Ialuronico, Deborah (14,90 euro).

Courtesy photo

La sua texture delicatamente colorata maschera le imperfezioni e uniforma l'incarnato: Soleil Bronzer BB Cream SPF 50, Lancôme (30,90 euro).

Courtesy photo

Ideale per le prime esposizioni e per la pelle molto chiara o estremamente sensibile al sole che necessita di una protezione molto alta: Soin solaire protecteur de jeunesse SPF 50+, Sisley (139,50 euro).

Courtesy photo

Non contiene siliconi, PEG, EDTA e parabeni: Crema Solare con Olio bio di Oliva e Cocco SPF 50, Lepo (19 euro anche su lepo.it).

Courtesy photo

Ideale per lo sport e le attività all'aria aperta, protegge, prepara e perfeziona la pelle per prestazioni elevate: Sport BB Crema SPF 50+, Shiseido (35 euro in tre tonalità).

Courtesy photo

Offre la più altra protezione ai raggi UV e uno scudo contro l’inquinamento: Maestro UV Base Perfectrice Multi-Défense SPF 50 PA++, Giorgio Armani Beauty (59,50 euro da Sephora).

Courtesy photo

Diossido di Titanio e Ossido di Zinco sono gli unici attivi presenti in questo filtro solare non chimico e privo di polveri: Gold Botanical Line Minearal Lotion Face SPF 50, Protezione Solare Minerale(30,90 euro).

Courtesy photo

Ricco in Vitamina C, principio attivo uniformante, e pigmenti riflettenti, dona un incarnato luminoso e uniforme: Très Haute Protection Fluide teinté SPF 50, Avène (22 euro).

Courtesy photo

Fornisce una protezione molto alta dai raggi UVA e UVB e protegge dai radicali liberi: Bariésun Spray Asciutto SPF 50+, Uriage (21,90 euro).

Courtesy photo
dd

Una mini confezione così piccola da entrare in tasca, in borsa o nel passeggino: Anthelios Pocket Ultra fluido SPF 50, La Roche-Posay (10,90 euro).

Courtesy photo

Privo di alcool e oli, resistente all’acqua e al sudore offre un finish asciutto al tatto, evitando che sabbia e sale: Sun Sport Cooling Invisible Body Mist SPF 50, Lancaster (35 euro).

Courtesy photo

Crema ideale per viso e corpo resistente all'acqua e ad alta protezione: Solar Protect Cream SPF 50, Kiko (14,25 euro).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e corpo