L'olio di moringa è il beauty prodotto che eviterà la deforestazione

Racconto con lieto fine della pianta originaria dell'India orientale che sta aiutando l'Uganda e gli ugandesi.

Bottles with organic cosmetics overhead
JulyProkopiv

Balsamo senza risciacquo Riparatore Nutriente all'olio d'argan, moringa e monoi (250 ml)
Elegia amazon.it
17,90 €

Non solo olio di argan & olio di cocco. Esiste un olio molto prezioso ancora non molto conosciuto che fa benissimo ai capelli grazie alle sue proprietà purificanti e anti-forfora, ma anche al corpo perché inibisce l’attività dei radicali liberi, migliora l’elasticità della pelle e ha un'azione antibatterica, antinfiammatoria e cicatrizzante. Estratto da una pianta tropicale con foglie, frutti e semi ricchi di proteine, vitamine, sali minerali e omega 3-6-9, l'olio di moringa è un concentrato antiossidante in grado di catturare le sostanze inquinanti e di favorirne la rimozione. Se il suo burro, presente (anche) nelle formule di Hydra Beauty Flash di Chanel o in quella di Hydra Floral di Decléor, è usato nelle creme per la sua capacità di idratare a fondo la pelle il suo olio è ancora più apprezzato dai beauty brand perché è sì ricchissimo di principi attivi, ma è anche molto leggero.

Moringa Nourishing Dry Oil for Body & Hair (100 ml)
The Body Shop amazon.it
16,18 €

Pianta che produce frutti ricchissimi di minerali in particolare ferro, calcio e potassio la Moringa è originaria dell'India orientale, ma si trova anche in Etiopia, Kenya e Uganda. Nel nord di questo Paese al confine con il Sudan del Sud, Betty Acan, un membro della popolazione Acholi, è riuscita, come si legge su Marie Claire America di agosto, a vivere in una terra devastata. Nata in una famiglia di contadini che coltivavano perlopiù sesamo e manioca oggi sta concentrando la maggior parte dei suoi sforzi sulla moringa. "È incredibile, cucino le foglie con le verdure e aggiungo i semi nel mio tè. Sono terapeutiche!".

Naissance Olio di Moringa Raffinato 100% puro (100 ml)
Naissance amazon.it
11,99 €

Betty non è l'unica ad apprezzare/amare questa pianta. La moringa piace molto anche alle industrie della bellezza. A differenza dell'olio di palma che ha causato la deforestazione di sei milioni di acri di foresta pluviale tropicale, l'olio di moringa fortunatamente proviene da alberi che resistono alla siccità, che aiutano l'ambiente e che migliorano la vita di 1,4 milioni di Acholi che vivono in campagna. A partire dal 1987, la tratta che Betty percorreva per andare a scuola diventò un campo di battaglia a causa dell'Esercito di Resistenza del Signore. Quando la sua educazione fu interrotta a causa del conflitto, andò con la sua famiglia nei campi degli sfollati per sopravvivere.

Dopo che l'Esercito di Resistenza del Signore fu espulso dall'Uganda nel 2006, agli Acholi furono lasciati pochi modi per guadagnarsi da vivere. Molti si dedicarono alla produzione di carbone o legna. Secondo un recente studio, circa 200mila acri di alberi vengono disboscati ogni anno in Uganda. Avanti con questo ritmo entro 40 anni il Paese potrebbe non avere più foreste. Man mano che gli alberi scompariranno, aumenterà l'erosione del suolo e saranno rilasciati molti gas serra. Questo ciclo potrebbe influenzare le condizioni climatiche. Quest'anno, come riportano allarmati i locali, le piogge di febbraio non sono arrivate. La moringa che già gli ugandesi usavano per creare preparati contro dolore, febbre, bronchite, diabete, malaria e tenia e deliziose pietanze ora è diventata preziosissima per Betty.

In collaborazione con AlumAlum Rural Investments, Lush acquista moringa e semi di sesamo da circa 200 agricoltori locali e sta anche lavorando per promuovere l'agroforestazione, sistema agricolo promiscuo che prevede la combinazione di alberi e arbusti come la moringa insieme a colture alimentari. Dove sorgevano i campi degli sfollati nel 2016 AlumAlum ha aperto un centro di lavorazione e un frantoio a energia solare che oggi impiega 10 ugandesi a tempo pieno. Betty ha già visto i frutti di questo nuovo sistema di coltivazione. I suoi alberi di moringa produrranno due raccolti all'anno e potrà anche avere altre coltivazioni sotto le sue fronde. "La coltivazione della moringa è molto più semplice, dal momento che non richiede l'uso di pesticidi chimici e diserbanti, e il guadagno derivato da questa pianta è 10 volte superiore a quello delle altre coltivazioni", conclude Betty.

Courtesy photo

I capelli sono più lisci e l’effetto crespo viene domato: Soin Lavant Révitalisant Lissant à l’Huile de Moringa, Hair Ritual by Sisley (200 ml 60 euro). Idrata senza appesantire grazie alla presenza dell’olio di moringa ricco di acidi grassi, vitamine e proteine: The Spotlight Circle Maschera per capelli lucenti più che mai, Davines (50 ml 7,40 in salone). Un gommage che deterge e ossigena il cuoio capelluto grazie all'azione purificante dei semi di moringa: Anti-Pollution Cuir Chevelu Scalp, Yves Rocher (150 ml 6,95 euro).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e corpo