ABC i fondamentali della skincare routine prima dei 40 anni

Vademecum preziosissimo creato da una dermatologa e da una biologa per amare/illuminare/sublimare il proprio viso giorno dopo giorno.

image
Szymon BrzoskaImaxtree

"Voglio un'epidermide setosa, uniforme, luminosa e super tonica!". Esiste una skincare routine perfetta da iniziare anche prima dei 40 anni per mettere i cedimenti cutanei in stanby? Quali sono i prodotti migliori e gli errori più comuni quando ci prendiamo cura della nostra pelle? Abbiamo incontrato la dermatologa Mariuccia Bucci e la biologa Joanna Hakimova per imparare ad amare/sublimare la nostra epidermide ogni giorno! "Tutto inizia con la detersione! È molto importante purificare la pelle di viso, collo e décolleté e detergerla ogni mattina così da prepararla allo stress cui sarà sottoposta durante la giornata rendendola "invincibile". Allo stesso modo è fondamentale detergerla tutte le sere. Come? Con del latte detergente, del tonico o dell'acqua micellare. Dopo è bene applicare uno strato di crema notte, più ricca rispetto a quella che si usa di giorno".

Courtesy photo

Grazie al nutrimento dell'olio di olio di mandorla dolce, elimina profondamente tutti i tipi di makeup e impurità dal viso e dagli occhi, senza lasciare residui di olio: Dior Hydra Life Olio - Latte Struccante Intenso (200 ml 33 euro da Sephora e su sephora.it).

Courtesy photo

Grazie (anche) al potere riparatore dei prodotti delle api rende la pelle più compatta, liscia e irradia un’intensa luminosità: Abeille Royale Lotion Nectar de Miel, Guerlain (150 ml 54,50 euro da Sephora e su sephora.it).

Secondo l’OMS, oltre l’80% delle persone che vivono in aree urbane è esposta ad aria con livelli di inquinamento superiori ai limiti imposti dall’organizzazione stessa. Gli esperti consigliano una volta a settimana fare/usare peeling delicati o maschere esfolianti o spazzoline rotanti e/o pulsanti per pulire in profondità la pelle, eliminando sebo in eccesso e residui di trucco e/o smog. Lei cosa consiglia? "I bagni di vapore detergono la pelle delicatamente rimuovendo le cellule morte, dilatano i pori e potenziano l'efficacia dei prodotti che andremo ad applicare successivamente. Come fare? Fare bollire una pentola di acqua, aggiungere qualche goccia di acqua di lavanda o un cucchiaino di bicarbonato di sodio; panno in testa, esporre il viso al vapore per 10 minuti", prosegue Bucci. "Sulla pelle perfettamente pulita poi è necessario applicare una crema idratante o un’emulsione opacizzante che abbiano anche una protezione solare medio/alta che faccia da scudo ai raggi UV della giornata", conclude la dermatologa.

Courtesy photo

La sua doppia formula unica, universale e di ispirazione biologica, associa 20 estratti di piante tra i più potenti antietà all'estratto di curcuma, ricco di turmerone, per un'efficacia visibile sui segni dell'età: Double Serum, Clarins (da 87 il 30 ml da Sephora e su sephora.it).

Courtesy photo

L'acqua floreale di camelia bianca, dalla sensorialità leggera, regala una freschezza unica. Rimpolpata, uniformata e radiosa, la pelle è pronta per l'applicazione del makeup: Hydra Beauty Camelia Water Cream, Chanel (30 ml 54 euro su chanel.com/it).

"Possiamo fare qualcosa per mantenere la pelle giovane e contrastare il decadimento, dovuto al passare del tempo, alla genetica e a uno stile di vita errato? Sì! Come? Facendo propri ogni giorno per 30 minuti alcuni esercizi di self-lifting studiati sulla morfologia del proprio viso. C’è chi insisterà con esercizi per contrastare/minimizzare le rughe del leone, le zampe di gallina, chi i solchi naso genieni e così via”, spiega Joanna Hakimova, dottoressa in biologia e fisiologia umana, ricercatrice presso l’Accademia Russa delle Scienze, nota facialist nonché fondatrice di numerosi Centri NaturalBioLifting in Italia e all’estero, che nel 1996 ha lasciato l'ex Unione Sovietica per trasferirsi in pianta stabile in Italia. I "compiti a casa" si possono imparare dal (suo) libro Self-Lifting, come cancellare le rughe da soli (Red!), ma è consigliabile almeno la prima volta eseguirli insieme a Hakimova (il centro Natural BioLIfting dove lavora è a Milano è in piazzale Baracca 1) per imparare a farli a regola d'arte.

Courtesy photo

Incanala fino a 8000 pulsazioni T-Sonic al minuto offrendo una pulizia profonda che elimina il 99,5% di impurità, sebo, cellule morte e residui di trucco: spazzola per la pulizia del viso ricaricabile Luna play plus, Foreo (49 euro da Sephora o su sephora.it).

Courtesy photo

Nutriente e ricca di attivi accompagna la pelle secca nella sua attività di riparazione e rigenerazione notturna garantendo un risveglio ultra-confortevole: Masque de Nuit Velours, Sisley (60 ml 107 euro).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e corpo
Sensai Desideri di bellezza esauditi: "una pelle di seta"

Pubblicità - Continua a leggere di seguito


Darphin Golden oil Il potere dell'oro 24K come elisir di giovinezza