Donatella Nicolini #SharingBeauty

La fotografa dell maternità racconta cosa condividerà per #SharingBeauty.

donatella nicolini sharingbeauty
Courtesy photo

Tra le promesse della scena fotografica mondiale, la trentenne Donatella Nicolini non ha figli e la maternità la spaventa, ma ha deciso di raccontarla esaltandone la bellezza. Per questo motivo ha scelto di specializzarsi e realizzare esclusivamente ritratti di donne in gravidanza. Vincitrice quest’anno del Premio come miglior Maternity Photographer, assegnato dalla The Societies of Photographers, una delle più note associazioni mondiali di fotografia, i suoi scatti si stanno rapidamente imponendo nel settore per la loro capacità di coniugare bellezza, glamour ed eleganza. Come eleganti, affascinanti e soprattutto forti sono proprio le donne catturate dalle lenti di Donatella Nicolini, che mostrano con orgoglio il proprio corpo all’obiettivo. La gravidanza viene quindi celebrata nei suoi scatti come un vero momento di empowerment femminile, capaci di raccontare la forza innata delle donne e la loro capacità di superare qualunque sfida. Donatella Nicolini ha scelto di avere un team di sole donne e con i suoi workshop cerca di supportare tutte le donne che vogliono intraprendere una carriera nella fotografia, settore visto come prettamente maschile. Anche in quest’ambito infatti una donna, soprattutto giovane, non sempre gode della stessa autorevolezza che, a parità di livello, ha invece un collega uomo. Oggi la fotografa coniuga l’attività di fotografa professionista con quella di relatrice e speaker di conferenze svoltesi in Paesi come Kazakistan, Portogallo, Germania, Argentina, Stati Uniti e Russia dove oggi è anche membro giurato del Russian Photo Awards. È anche editor per testate specializzate, come l’americana Shutter Magazine, docente nell’ambito di workshop e masterclass in Italia come all'estero, inoltre collabora anche con importanti realtà come Canon Academy e brand come Profoto. Ha esposto anche a Manhattan, New York City, presso l’Agorà Art Gallery.

Qual è il tuo momento di bellezza?
Il mio momento di bellezza consiste nel riservare del tempo durante la giornata per volermi bene, ogni giorno. Mi concedo il tempo per coltivare il mio benessere, sia interiore sia esteriore. Le attività che mi fanno sentire coccolata, fuori e dentro, sono diverse ma egualmente importanti: leggere un libro per la mia crescita personale, fare un bagno caldo perdendomi nella musica, dedicarmi alla mia skincare routine, ma anche ritagliarmi del tempo per concentrarmi sui miei obiettivi lavorativi e pianificare una strategia per raggiungerli. Ritengo di fondamentale importanza trovare dei momenti di solitudine in cui prendersi cura di se stessi, per potere dare il meglio di sé, di riflesso, anche alle persone che ci stanno intorno e che ci amano.

Un avvenimento che ti ha reso più “bella”?
Quando ho scelto di seguire la mia passione e farla diventare non solo il mio lavoro, ma in un certo senso la mia vita, ho sentito di avere trovato il mio posto nel mondo e tutto questo grazie alla fotografia. Quando ho avuto il coraggio di essere me stessa e di volermi bene anche se imperfetta, lavorando sempre per migliorarmi, ma al tempo stesso accettandomi per quello che sono stata, quello che sono e quello che so di poter diventare, senza punirmi per gli errori passati. Il giorno in cui ho scelto di volermi bene, anche quando tutto intorno sembrava volermi distruggere, è stato il giorno in cui ho iniziato a sentirmi bella, dentro e fuori.

Cosa condividerai per #sharingbeauty?
Per #sharingbeauty ho scelto di condividere la foto che ritrae le chiavi del mio primo vero studio fotografico e che ho scattato il giorno in cui ho ufficialmente firmato il contratto. Guardarla mi ricorda tutte le emozioni provate in quel momento, la soddisfazione, la bellezza e la gioia di quel piccolo ma grande passo che mi ha portato dove sono oggi: le chiavi del mio posto nel mondo, dove sono libera di creare e di essere la versione migliore di me stessa.

Cosa ti piacerebbe che gli altri condividessero?
Mi piacerebbe vedere ciò che ha fatto scoprire loro il proprio posto nel mondo.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da #SHARINGBEAUTY