Se non puntiamo sul tonico viso la nostra beauty routine è un fake

Step rinfrescante dopo quello cocoon del latte detergente, il tonico è il prodotto skincare che NON deve mai mancare.

image
Valentina ValdinociImaxtree

Okay, la crema idratante. Bene la maschera detox. Benissimo il siero. Ma lo step veramente fondamentale della skincare routine per preparare la pelle a qualsiasi trattamento o al make up è... il tonico viso. "Rimuove gli ultimi residui di trucco e sebo, pulendo ancora più in profondità la pelle. Il tonico inoltre aiuta a restringere i pori, aperti dalla detersione, rendendo la grana della pelle più omogenea e compatta e rappresenta una barriera in più nei confronti dello smog o degli altri agenti atmosferici", spiega la dermatologa Mariuccia Bucci.

Tonico - quando si usa. "Deve essere usato dopo il latte detergente ed è in grado di sciogliere facilmente le particelle di sporco, i residui di make up e le impurità".

Tonico - come applicarlo. "Basta inumidire un dischetto di cotone con qualche goccia di tonico e tamponarlo sul viso partendo dal naso e andando verso l'esterno, cercando di evitare il contorno occhi".

Tonico - a cosa serve. "Dopo la detersione l'acidità della pelle viene "disturbata" dall'alcalinità del sapone e usando il tonico si riequilibra il pH naturale della pelle".

Tonico - come sceglierlo. "Per le pelli impure e oleose è preferibile utilizzare un tonico senza alcol per evitare l’effetto rebound da parte delle ghiandole sebacee, cioè una maggior produzione di sebo", conclude Bucci.

Tonico o acqua micellare? Entrambi non alterano il pH della pelle. Ma mentre il primo necessita dello step precedente del latte detergente, la seconda contiene micelle, minuscole “particelle” detergenti che si legano con grassi e sporcizia dissolvendosi e dissolvendoli.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 La migliore lozione calmante
Courtesy photo

Da applicare sul viso dopo la detersione, ideale anche per la pelle più sensibile e reattiva, riduce gli effetti irritanti dell’acqua calcarea e tonifica rispettando l'equilibrio della flora cutanea: Osmoclean Lotion Désensibilisante, Institut Esthederm (200 ml 26 euro).

2 Il miglior tonico viso minerale
Courtesy photo

Ripristina il pH naturale, rinfresca, lenisce e prepara la pelle al successivo trattamento: Time to Clear Mineral Toning Water, Ahava (250 ml 19 euro su amazon.it).

3 Il migliore tonico viso con acido salicilico
Spring Studios

Seboequilibrante rimuove le impurità e l’eccesso di sebo, libera i pori e ne riduce aspetto e dimensione idratando la pelle: Shine Refine Tonic, Kiko (su kikocosmetic.com/it).

4 La migliore soluzione tonica rinfrescante
Courtesy photo

A pH leggermente acido, svolge una delicata azione astringente, rispettando la fisiologia della cute: Defence Lozione Tonica Rinfrescante, Bionike (200 ml 16,50 euro in farmacia).

5 Il migliore tonico viso botanico
Courtesy photo

Con estratti di rosa, fiordaliso e hamamelis noti per le loro proprietà lenitive e ammorbidenti apporta immediato confort e illumina l’incarnato: Lotion Tonique Eau Fleurs, Sisley (250 ml 82 euro).

6 La migliore acqua idratante riequilibrante
Courtesy photo

Arricchita con un prebiotico, contribuisce a idratare la pelle, riequilibrandola e contrastando pori e zone lucide: Hydra Life Balancing Hydratation 2 in 1 Sorbet Water, Dior (175 ml 34,92 euro su dior.com/it).

7 Il migliore tonico viso anti inquinamento
J.GIRAL

Rimuove le tracce di make up e lascia la pelle pura, lenita e fresca, pronta a ricevere i benefici dei successivi prodotti di bellezza: Le Tonique Eau Vivifiante Anti Pollution, Chanel (160 ml 34 euro su chanel.com/it).

8 La migliore acqua detergente
Courtesy photo

Con olio di rosa canina dalle proprietà idratanti ristora e purifica la pelle rimuovendo all’istante un trucco leggero con un solo facile gesto: Clear Cleansing Toner, Kanebo (180 ml 36 euro).

9 La migliore acqua micellare struccante
Courtesy photo

Concentra tutta l’efficacia di uno struccante, di un detergente e di una lozione per una rimozione del make up rapida ed efficace in un solo gesto: Eau de Beauté Démaquillante, Guerlain (200 ml 49,39 euro).

10 La migliore lozione riequilibrante
Courtesy photo

Arricchito di acqua termale delle sorgente di Kirishima e di estratto di Yomogi: Treatment Softener Enriched, Shiseido (150 ml 158 euro).

11 La migliore lozione tonica bifasica
Courtesy photo

Senza alcool, lenisce grazie alla sua ricchezza in Acqua Termale Avène, naturalmente lenitiva e addolcente: Lotion Tonique Douceur, Avène (200 ml 17,10 euro).

12 Il migliore tonico viso antibatterico
Courtesy photo

L’olio essenziale di tea tree è famoso per le sue proprietà antibatteriche ed esfolianti: The Lovely Toner Organic Tea Tree Oil, Neatly (100 ml 14,99 euro su amazon.it).

13 Il migliore tonico viso perfezionatore
Courtesy photo

Con olio essenziale di timo biologico purifica la pelle riequilibrane il pH giorno dopo giorno: Tonico Perfezionatore, Garnier (5,99 euro).

14 Il migliore tonico viso organico

Contiene acqua di rose marocchina pura al 100%, biologica e non raffinata: Rose Water 100% Pure & Organic, Poppy Austin (120 ml 19,49 euro su amazon.it).

15 Il migliore tonico viso esfoliante
Courtesy photo

L'acido glicolico al 5% ha un effetto peeling mentre l'aloe vera e il ginseng aiutano a lenirla durante l'applicazione: Glow Tonic, Pixi (100 ml 12,50 euro da Sephora).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito