Convertirsi ai brand di skincare indie in punta di polpastrello

Dalla crema contorno occhi a base di linfa di betulla anti age all'olio viso arricchito con olio di açaí antiossidante.

image
Gregory ScaffidiImaxtree

Da Mádara ad Agenov passando per 001 Skincare London, i migliori skincare brand naturali da comprare (anche) online propongono trattamenti ricchi di ingredienti green, bio e vegani, che rendono la pelle rigenerata e splendente. Si va dalla crema contorno occhi a base di linfa di betulla anti age all'olio viso arricchito con olio di açaí e burri antiossidanti o con olio di semi e bacche di rosa selvatica rigenerante, per arrivare al siero che mixa collagene e acido ialuronico.

#7 skincare brand naturali da provare/amare ORA.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 I migliori skincare brand indie da conoscere subito

Azienda di cosmetici biologici, Mádara è tra le più avanzate e innovative nel Nord Europa, fondata nel 2006 in Lettonia da quattro giovani e appassionate donne, Lotte, Zane, Liene e Paule. Realizza formulazioni nel pieno rispetto della natura con pregiati ingredienti provenienti dalle piante nordiche.

Il nostro trattamento preferito? Con linfa di betulla nutriente e anti age, svolge un'azione idratante e rigenerante, riduce le occhiaie, attenua le rughe e leviga la zona del contorno occhi: Time Miracle Wrinkle Smoothing Eye Cream (15 ml 36 euro su madaracosmetics.com/it).

2 I migliori skincare brand indie da conoscere subito
Luisa Puccini

Fondata da Carmen Silveira, nata in Brasile e trasferitasi giovanissima in Italia, Agenov rappresenta un nuovo stile di vita: la natura incontaminata della Foresta Amazzonica incontra la tecnologia Italiana. Il brand di skincare nella sua denominazione contiene la promessa di un'“età nuova”, un ritorno alla giovinezza e integrità della nostra pelle e della natura che ci circonda.

Il nostro trattamento preferito? Ricco di oli della foresta amazzonica (açaí, brasil nut e buriti) e oli di albicocca e mandorle favorisce una doppia azione nutriente e antiossidante: Amazonian Ingredients Facial Oil (30 ml 68 euro su agenovshop.com).

3 I migliori skincare brand indie da conoscere subito
Courtesy photo

Barnängen (in italiano “il campo di fiori dei bambini”) nasce a Stoccolma nel 1868 da un’idea del commerciante svedese Johan Wilhelm Holmström. La sua saponetta, lanciata nel 1873, divenne presto un’icona: da ogni angolo della Svezia i suoi benefici e le sue proprietà furono apprezzate a tal punto che Barnängen divenne il fornitore ufficiale della Royal Court nel 1876.

Il nostro trattamento preferito? Impreziosito dalla formula protettiva Cold Cream che agisce come scudo protettivo ad azione rimpolpante si assorbe rapidamente sulla pelle: All Over Intensive Body Balm (2 x 200 ml 20,65 euro su amazon.it).

4 I migliori skincare brand indie da conoscere subito
Courtesy photo

Di origine londinese, i prodotti Pai utilizzano esclusivamente ingredienti di origine vegetale. Progettati per le persone con la pelle sensibile, da persone con la pelle sensibile sono realizzati con ingredienti selezionati per le loro proprietà.

Il nostro trattamento preferito? Ottenuto attraverso un processo di estrazione che consente di ottenere alte concentrazioni di acidi grassi essenziali e principi attivi è composto principalmente da olio di semi e bacche di rosa selvatica che conferisce a quest'olio un leggero aroma erbaceo: Wild Wild Rose Oil BioRegenerate (30 ml 30 euro su sephora.it).

5 I migliori skincare brand indie da conoscere subito
Courtesy photo

Tata Harper produce in maniera artigianale nella fattoria della famiglia formulazioni 100% naturali. Dalla ricerca e sviluppo alla coltivazione di ogni singolo ingrediente attivo e di base, tutto è prodotto e lavorato a Julius Kingdom Farm nel Vermont. Per ottenere prodotti sempre freschi, altamente efficaci e non tossici. La linea è certificata Ecocert, riconosciuta dall'American Vegetarian Association e Cruelty Free.

Il nostro trattamento preferito? Trattamento al collagene antirughe, con acido ialuronico, antiossidanti e vitamine, per una pelle radiosa e tonica: Rejuvenating Serum (30 ml 112 euro su beautyaholicshop.com).

6 I migliori skincare brand indie da conoscere subito
Courtesy photo

Brand anglosassone 001 Skincare London è stato creato dalla aromatherapist e beauty therapist Ada Ooi. Progettata per "riportare la pelle a uno stato di equilibrio naturale", la superlativa linea di prodotti per la cura della pelle fonde la moderna bio-chimica e i tradizionali principi farmaceutici provenienti
dall'Asia e non solo.

Il nostro trattamento preferito? Con assoluta di rosa astringente, sandalwood e frankincense riequilibranti, olio di semi di macadamia, olio di primula, olio di girasole rigeneranti, vitamina E anti-ossidante ed estratti di rosa e calendula rinforzanti, promuove la vitalità della pelle: Intensive Elixir Precious Finds (30 ml 157 euro su shop.saccani.com/it).

7 I migliori skincare brand indie da conoscere subito

Nature Republic è stato fondato nel marzo 2009 da Jung Woon Ho, dopo avere avuto successo con The Face Shop. Dopo avere aperto store in Corea, Malesia, USA, Cina, Russia, Mongolia e Kazakistan nel 2017 ha vinto il primo premio ai K-Beauty Awards.

Il nostro trattamento preferito? Selezionato tra i TOP 5 prodotti cosmetici coreani nel 2015 nel mercato cosmetico cinese da KOTRA ha un effetto idratante e lenitivo per pelli sensibili e può essere utilizzato dalla testa ai piedi: Shooting & Moisture Aloe Vera 92% Shooting Gel (300 ml).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito