Coppie bianche? Ecco i 10 motivi più frequenti che portano una coppia a smettere di fare sesso

Dal testosterone basso alla depressione passando per il sesso doloroso.

Textile, White, Linens, Bed sheet, Bedding, Duvet,
Getty Images

Al calo del desiderio, fenomeno quasi inevitabile dopo anni di matrimonio - come di legge sul New York Times matrimonio senza sesso” è stata l’espressione più ricercata su Google dagli utenti sposati con 21mila ricerche al mese - c'è chi reagisce provando escamotage come quello di "praticare" appena dopo il risveglio, soprattutto la domenica, rafforzare il pavimento pelvico o farsi un ritocchino, chi invece si dedica all’autoerotismo e, infine, chi, il 30% delle coppie sposate decide, di rinunciare al sesso.

Ma quali sono i motivi per cui le coppie smettono di fare sesso? Si tratta perlopiù di calo della libido, una salute mentale precaria, patologie che causano dolori durante il rapporto o semplicemente un allontanamento. Ecco 10 cause che portano a diventare una coppia bianca secondo gli utenti di Reddit. (Ri)conoscerle è il modo migliore per cercare di risolvere e riaccendere il desiderio. Anche perché, lo dice la scienza, se il calo aumenta con il passare del tempo, il sesso, invece, migliora con l'età!

→ «Soffro di depressione post-partum e ansia». In questo momento preferisco mettere il sonno prima del sesso, praticamente sempre. Inoltre non voglio rischiare di restare incinta di nuovo.

→ «Ci facciamo in quattro per restare a galla». Abbiamo tre figli e viviamo in una casa piccola. Io ho due lavori. Lei uno. Non abbiamo fatto sesso per due anni, ma non passa giorno senza coccole, baci e “ti amo”.

Getty Images

→ «Mia moglie ha avuto un esaurimento». Le è stato diagnosticato un disturbo bipolare. Purtroppo, una delle cose che la rende più ansiosa è doversi lavare. Amo mia moglie, ma la mancanza di igiene non mi mette dell’umore giusto.

→ «Il sesso è doloroso». Mia moglie soffre di vaginismo e vestibolite vulvare. Entrambe le patologie fanno sì che il sesso sia molto doloroso per lei. La nostra media è di quattro volte all’anno.

→ «Lui non è bravo a letto». E non si mostra interessato a migliorare in un modo che possa essere piacevole per entrambi. Sembra che a lui non piaccia niente di quello che piace a me. O forse non gli piace il sesso.

→ «Lei mi tradiva». Il desiderio sessuale di mia moglie è crollato a picco durante la relazione. Mi tradiva da sempre. Il divorzio si è ufficialmente concluso due giorni fa e non potrei essere più felice. Non mi chiedo più se la causa fossi io.

→ «Testosterone basso». Tuttavia, siamo ancora innamorati e io lo aiuto ad affrontare la cosa. Sembra che il desiderio di un bambino gli stia restituendo un po’ del suo entusiasmo, quindi credo che siamo in ripresa.

→ «Ha sviluppato la fobia dei germi». Mia moglie ha sviluppato questo disturbo durante il primo anno di matrimonio. Presto saranno cinque anni e oramai i contatti fisici di qualsiasi tipo sono quasi inesistenti.

→ «Non ha più lo stesso desiderio». Siamo sposati da 12 anni. Nell’arco di un anno abbiamo fatto sesso solo una volta. Lei mi rifiuta spesso e, curiosamente, non si rende contro del tempo che passa da una volta all'altra.

→ «Il sesso per lei è doloroso». Mia moglie ha una cicatrice nella vagina causata da una ferita d’infanzia (cadde sullo spigolo dell’anta di un mobile). Abbiamo provato cure e terapie di ogni tipo, tranne un’operazione chirurgica molto delicata e costosa.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Emozioni