Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Ecco qual è la differenza di età ideale nella coppia

Secondo uno studio della Emory University più aumenta la differenza di età, più sale il rischio di separazione.

Getty

Harrison Ford ha 22 anni in più della moglie Calista Flockhart. Hugh Jackman 12 in meno rispetto alla compagna Deborra Lee-Furness. Entrambe sono coppie longeve e apparentemente felici. Ma nella coppia chi è meglio che sia più giovane? A porsi la domanda alcuni studiosi della Emory University (Atlanta) che hanno preso in esame un campione di 3mila persone. Ecco il responso: più aumenta la differenza di età, più sale il rischio di separazione.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty

Nello specifico se la differenza è di 5 anni il rischio di vedere capitolare la relazione si aggira intorno al 18%. Oltre i 10 anni sale al 39%. Con una differenza di 20 anni si arriva al 95%. L’equazione perfetta per una vita di coppia ideale esiste ed è quando la differenza di età non supera i 12 mesi, a differenza di uno studio inglese del 2013 che parlava, invece, di 52 mesi. Tradotto: l'uomo dovrebbe avere 4 anni e 4 mesi in più rispetto alla donna. Ovviamente questi sono calcoli probabilistici ai quali bisogna aggiungere, caso per caso, l’aspetto caratteriale, quello spirituale, quello economico e la presenza o assenza di bambini.

Credito foto: GettyImages.com

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Emozioni