Baciare bene è una missione (di massima stima per se stessi)

Prima della prima volta sembra un'impresa impossibile, dopo qualche tempo ti chiedi "ma come facevo a preoccuparmi?": baciare, se solo qualcuno ce ne svelasse prima i segreti (che son qui).

image
Unsplash.com

Un bacio è l'apostrofo rosa tra le parole ti amo, dice Edmond Rostand in Cyrano. Baciare è una delle cose più belle, più naturali del mondo e della vita. Ma, a volte, per colpa dell’emozione, per colpa dell'insicurezza, è anche la più complicata da eseguire al meglio. Stiamo parlando del bacio, ovviamente di quello più intimo, quello sulla bocca. Segnale e simbolo di amore, passione ed al tempo stesso di dolcezza e vigore. Non tutti sanno baciare in modo perfetto, noi proviamo con questo tutorial a darvi 10 consigli per un bacio perfetto.

Come si bacia: lo stato d’animo. Per baciare bene, al di là della tecnica (che resta sempre fine a stessa e individuale) bisogna essere un po’ psicologi. Bisogna capire il partner insomma, chi ci sta davanti. Ma fondamentalmente, cercare di dimostrare sicurezza in quello che stiamo facendo. Sia che si tratti di un bacio semplice sulle labbra o di una prolungata sessione…

Come si bacia una ragazza? I tempi sono cambiati, oramai sono sempre più spesso le donne a prendere l’iniziativa anche in fatto di baci. Ecco perché bisogna essere pronti all’eventualità che sia una lei a farsi avanti per prima. Ma al di là di questo, a poche ragazze piace il ragazzo che bacia in maniera timida, fredda, insicura. È un cattivo segno di mancanza di passione. Lasciatevi sempre andare, se vi state baciando, in un certo senso, se lo state facendo, il più è già fatto!

Come si bacia un ragazzo. A parti invertite il discorso cambia ma fino a un certo punto. Se siete delle inguaribili romantiche tradizionaliste lasciate che sia lui a prendere l’iniziativa e lasciatevi andare. Se invece non vedere l’ora di baciarlo e lui non ne vuole sapere per timidezza, beh, allora che aspettate?

Come si bacia bene, l’inizio è il bacio sulle labbra. Subito al sodo o preliminari anche nel bacio? “De Gustibus” verrebbe da rispondere. Di certo il bacio è uno dei gesti più naturali dell’amore quindi va gustato secondo i tempi, i modi e le caratteristiche dei due “contraenti”. Se avete tempo è consigliabile prolungare i tempi. Partendo con dei semplici baci sulle labbra per aumentare la passione, la voglia, il piacere.

Come si bacia bene, quando baciare con la lingua. Questione di iniziativa ma di certo se i preliminari del bacio stanno andando bene viene quasi naturale durante il bacio diventare più “intimi” usando la lingua, magari sempre, in maniera delicata all’inizio, sondando il terreno per qualcosa di più coinvolgente.

Come si bacia in bocca, il bacio passionale. C’è chi salta i passaggi del punto 4 e 5 e travolti dalla passione avvinghia le proprie labbra e la propria lingua a quella dell’altro/a. Va bene anche così, consigli pratici? Ricordatevi di respirare ogni tanto…

Come si bacia alla francese, bacio spagnolo, bacio a stampo. Le tipologie di bacio sono tante e diverse. Tra le più famose c’è il bacio a stampo, in un certo senso il primo passo, quello che permette alle labbra di toccarsi senza usare la lingua; è un particolare tipo di bacio a stampo il bacio alla russa che però non ha particolare connotazioni sentimentali e viene usato anche tra parenti e amici; il bacio alla francese è quello più passionale, sopra descritto, mediante l’uso delle lingue che si toccano, si intrecciano; il bacio alla spagnola è invece il semplice bacio sulle guance con cui ci si saluta; infine esiste anche il bacio alla eschimese dove non si usano le labbra ma il naso sfregandolo con quello del partner. Paese che vai…

Come baciare bene con le mani e col corpo. La prossemica nel bacio è fondamentale. Bisogna realizzare la perfetta distanza, o meglio dire vicinanza dei corpi. Il partner si deve sentire sempre a suo agio durante il bacio quindi, soprattutto gli uomini, non devono essere troppo “espliciti” e oppressivi con il proprio corpo a meno che non vi venga fatto capire il contrario. L’uso delle mani poi può essere piacevole e parte attiva nel bacio. Carezze, abbracci, mani a trattenere il viso, il collo o dietro la nuca, sono ben accette purchè fatte in maniera gentile, da vero macho.

Come si bacia con la lingua: film, video e tutorial. Prendere l’ispirazione è buona cosa ma farsi condizionare no. Quindi se la tua idea di bacio perfetto è riferita ad un film, ad una scena che ti è rimasta impressa, vivi il momento del bacio come se fosse quella scena ma senza per forza doverla ripetere in ogni particolare.

Il bacio perfetto, consigli pratici. È una regola di vita ma per baciare bene diventa fondamentale, stiamo parlando ovviamente dell’igiene. Della persona ma soprattutto della bocca. Lava i denti con costanza, bevi molta acqua per idratare, usa burro di cacao o simili per avere sempre labbra morbide, senza esagerare si intende per non perdere quel “sapore” unico che contraddistingue ognuno di noi, e magari tieni sempre a portata di mano una caramella o un chewing gum per rinfrescare la bocca e l’alito.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Emozioni