Non perdere la fiducia in se stessi è il next big obiettivo che non mancheremo

Perché sperare che gli altri credano nelle nostre (tante) capacità, se noi siamo i primi a non crederci?

image
Matteo ScarpelliniImaxtree

Okay, sarà scontato dirlo ma fa bene ripeterlo: nella vita è importante avere fiducia in se stessi. Bella forza, come se non lo sapessimo già. Quante volte ci hanno detto che se non contiamo su noi stessi, sarà più difficile che le altre persone ripongano in noi le loro speranze. Ma come si fa ad acquisire sicurezza e aumentare la propria autostima? È una condizione mentale dalla quale non si può uscire? Esistono dei trucchi per agire sulla nostra psiche e diventare i migliori alleati di noi stessi? Sì, ci sono e possiamo provare a sintetizzarli in 10 consigli.

#1 Non siamo soli. In primo luogo, bisogna capire che tutti hanno dei dubbi. Si è soliti pensare di essere gli unici ad avere poca autostima. Si tratta di una specie di autosabotaggio se ti senti un estraneo.

#2 Smettiamola di preoccuparci di ciò che pensano gli altri. Quando si passa il tempo e si sprecano le energie cercando di analizzare la percezione che le altre persone hanno di te, si rimane bloccati. Così come non si può piacere a tutti, ci sarà sempre qualcuno che sembrerà star meglio di noi. Non confrontiamo noi stessi con le conquiste e le proprietà degli altri.

#3 Stabilire obiettivi immediati. Oltre ad adottare obiettivi ambiziosi, ricorda di stabilirne altri a breve termine. È facile dubitare quando i tuoi grandi obiettivi non vengono soddisfatti immediatamente. Raggiungendo piccoli obiettivi puoi celebrare piccole vittorie e si può riprendere fiducia in se stessi.

#4 Ricorda il tuo ultimo successo. Quando arriva l'incertezza, invece di pensare a cose negative, riflettiamo su ciò che è andato bene e sui risultati recenti. Ogni trionfo è un altro passo per raggiungere i propri obiettivi e avere stima di se stessi.

#5 Circondarsi delle persone giuste. Nessuna persona è un'isola, come dice il proverbio. Mantieni vicine le persone che ti motivano e controlla regolarmente il loro feedback. Allontanati da individui che sono sempre pessimisti su di te.

#6 Essere selettivi. In un articolo, una psicologa di nome Leslie Becker-Phelps consiglia di prestare più attenzione al feedback positivi che negativi. Datti tempo ogni giorno per ricordare i risultati, anche se sono piccoli, e scegli di vedere il mondo intorno a te in modo positivo. Cerca sempre interpretazioni alternative di situazioni che non sono andate come volevi.

#7 Ricordarsi il resto del mondo. Può essere difficile dissociarsi dalle brutte esperienze. Forse anche se fai tutto bene le cose potrebbero andar male. Ricordiamo che quando si dubita delle proprie capacità si tenderà inevitabilmente ad abbassare l'autostima. È importante fare un passo indietro e ricordare che non sei il centro dell'universo, che gli altri hanno obiettivi e risultati, problemi e interpretazioni.

#8 Non dipendere dalla tua identità per il successo immediato. Molte persone sviluppano un'immagine idealistica di se stesse. Quando non possono vivere secondo quell'immagine, il dubbio arriva. Nonostante i tuoi migliori sforzi e le tue intenzioni, gli errori accadono e non ha senso lottare contro di loro. Invece, bisogna essere fortemente realisti per guadagnare sicurezza in se stessi.

#9 Distrarsi: è molto facile riempire la propria mente di pensieri negativi, e se non se ne vanno, possono perseguitarti per tutta la vita. Rompi il ciclo immediatamente. Alcuni modi per uscire da questo circolo autodistruttivo includono: fare una passeggiata, cambiare progetti o fare dello sport. Sperimenta e trova una tecnica che lavori per eliminare il pessimismo prima che ti consumi.

#10 Affronta le paure. Non lasciamo che la paura o il dubbio dettino come conduci la tua vita o il tuo lavoro personale. Valutare regolarmente il peggio che potrebbe accadere e la relazione rischio-rendimento. Le persone che hanno paura di fallire non crescono mai personalmente o professionalmente. Più ci provi, più realizzerai ciò di cui sei capace. Alla fine, puoi anche evitare gli effetti negativi del dubbio e usarli per sfidare i tuoi limiti e raggiungere la grandezza.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Emozioni