I regali di Natale charity sono i doni più smart e sensati che si possano fare

Dalla serata per aiutare le famiglie siriane alle limited edition beauty, le idee regalo da fare con il C-U-O-R-E.

image
Unsplash.com

Nessun regalo di Natale è più bello di un dono charity che aiuta chi vive nella povertà o nella malattia a tornare a sorridere o sperare. Dalla serata di danza, teatro e musica per aiutare le famiglie siriane più vulnerabili alle limited edition beauty che sostengono l'imprenditoria femminile e giovanile nel Burkina Faso, la ricerca scientifica sulle ricerca sulle malattie genetiche rare o la realizzazione dei desideri di bambini affetti da malattie gravi ecco le nostre idee regalo charity da fare veramente con il cuore.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 La collezione che aiuta a realizzare i sogni dei bambini malati
Courtesy photo

Kiehl’s ha creato una collezione natalizia in limited edition disegnata da Andrew Bannecker molto speciale. Parte del ricavato dalla sua vendita, infatti sarà devoluto a Make a Wish Italia Onlus, associazione che realizza i desideri di bambini affetti da gravi malattie. Dove acquistarla? Nel pop-up store natalizio al primo piano del flagship store di via Dante 6 a Milano. Qui dal 13 novembre al 19 dicembre si intervalleranno eventi glamour ad animazioni di skin-entertainment e gli imperdibili “mercoccoledì”. Non mancheranno i grandi eventi, tra cui il dj Set con Saturnino (il 15 novembre dalle 19 alle 21), la presentazione del libro di Boosta dei Subsonica (il 30 novembre dalle 17) e il Meet and Greetcon l’influencer Andrea Pinna (il 14 dicembre dalle 17 alle 19). Info: facebook.com/KiehlsItaly.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 Il video Vasco e Viola
Courtesy photo

Due bambini, due malattie, due storie di speranza grazie alla ricerca. Vasco e Viola è il 13mo cortometraggio di Rai Cinema per Fondazione Telethon. Diretto da Gabriele Muccino e prodotto da Lotus Production racconta le storie di due bambini. La terapia genica, protagonista del video insieme a Vasco e Viola, dimostra quotidianamente tutte le sue potenzialità attraverso storie come quella di Vasco, affetto da immunodeficienza che lo costringe a vivere isolato dal mondo e con la speranza di avere una vita normale, oppure quella di Viola, che lotta contro un tumore, oggi in grado di sperare che grazie alla ricerca possa nascere una cura in grado di aiutarla. Il video, accompagnato dalle musiche di Nicola Piovani, è andato in onda durante Festa di Natale, la serata dedicata a Fondazione Telethon in apertura della maratona televisiva sulle reti Rai, che si concluderà sabato sera 22 dicembre. Fino al 31 dicembre 2018 sarà attivo il numero solidale 45510 per sostenere la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 #UnRegaloCheConta
Courtesy photo

L’obiettivo di quest’anno di Amref Health Africa Italia è contribuire a combattere la mortalità neonatale, nei primi 28 giorni di vita, attraverso donazioni e regali di Natale. Secondo l’OMS questo lasso di tempo, chiamato periodo neonatale, è quello in cui i neonati rischiano maggiormente la loro vita: in Africa Subsahariana ogni anno quasi un milione di bambini non sopravvive al primo mese. Amref propone tanti modi per sostenere questa campagna, con una donazione libera ma anche scegliendo #UnRegaloCheConta ovvero un dono solidale. Tra i regali ci sono (anche) la borsa del dottore (strumenti di primo soccorso tra cui garze e vaccini, 150 euro), il kit neo-natale (30 euro), due visite prenatali per informare una mamma africana su gravidanza e parto (25) e tanti gadget solidali. Info: natale2018.amref.it.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 Maison Tonatto e Fondazione Paideia
Courtesy photo

Diletta Tonatto, direttrice creativa della storica maison torinese di profumeria artigianale e d’autore, e Fondazione Paideia, onlus che offre sostegno a bambini e famiglie in difficoltà, si incontrano per dare vita a Crea il tuo profumo, un laboratorio olfattivo speciale, un’esperienza unica, un regalo prezioso che profuma di solidarietà. Presso il Centro Paideia in Via Moncalvo 1 a Torino, sotto la guida di Diletta Tonatto, sarà possibile creare una fragranza esclusiva e personalizzata, dalla scelta delle essenze al confezionamento vero e proprio del prodotto. Un estratto filtrato a mano, goccia a goccia, realizzato utilizzando le tecniche più antiche e tradizionali dell’alta profumeria. La formula sarà registrata per poter replicare il profumo anche in futuro. Al termine dell’incontro verrà consegnato il profumo in confezione 50 ml. Tutto il ricavato sarà interamente devoluto a sostegno delle iniziative della Fondazione.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 Un morso di bontà (di cuore)
courtesy

Il panettone, classico o al cioccolato, realizzato con ingredienti del commercio equo e solidale e confezionato in una colorata shopper in cotone realizzata in Burkina Faso. È solo una delle splendide proposte charity di Natale di CIAI - Centro Italiano Aiuti all'Infanzia che opera da 50 anni in molti Paesi del mondo (per info ciai.it/natale)

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
6 La moda che fa (del) bene
Courtesy photo

Il turbante in seta e cashmere Pink Butterflies, la special edition prodotta da Mantero per Dee di Vita, diventa un bellissimo e prezioso regalo solidale per il prossimo Natale. Le delicate e colorate farfalle si sono tinte di rosa, calde, morbide, avvolgenti grazie al prezioso tessuto in cashmere e seta: con il ricavato delle vendite Dee di Vita donerà turbanti alle pazienti in cure oncologiche. Il turbante può essere acquistato su mantero.com e su deedivita.org a 150 euro.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
7 AIRC al fianco della ricerca dei tumori pediatrici
Courtesy photo

Scegliere di fare gli auguri di Natale con AIRC significa sostenere concretamente la ricerca sui tumori pediatrici, partecipando al finanziamento di studi per identificare nuove terapie e farmaci sempre più efficaci e meno tossici per i piccoli pazienti. Tra i regali di AIRC i cioccolatini della Ricerca confezione natalizia: la squisitezza del cioccolato fondente Lindt si trasforma in sostegno alla ricerca. Assunto in modica quantità, il cioccolato fondente può portare benefici perché ricco di flavonoidi e con proprietà antiossidanti (contributo minimo 10 euro + spese di spedizione).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
8 Il braccialetto che sostiene SMArathon Onlus
Courtesy photo

Un oggetto nato dalla collaborazione tra SMArathon (onlus che raccoglie fondi da destinare a bimbi/e affetti da Atrofia Muscolare Spinale) ed Emanuela Vannini Design, il braccialetto Seed in bronzo rifinito in oro chiaro è un piccolo seme con un grande potenziale, messaggio di speranza per la realizzazione di un mondo aperto a tutti noi, cui siamo chiamati a partecipare per un migliore "Io". In vendita in esclusiva giovedì 13 dicembre dalle 18 presso lo store Civiconove (via B. Eustachi 33 Milano) durante il cocktail per festeggiare Santa Lucia e online dal 14 dicembre su emanuelavanninidesign.com.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
9 Per essere dolci ci vuole cuore
Alessandro Campisi

Sabato 15, domenica 16 e sabato 22 dicembre in più di 3mila piazze in tutta Italia, con una donazione minima di 12 euro, sarà possibile ricevere il Cuore di cioccolato partecipando così attivamente alla campagna di sensibilizzazione e supportando la raccolta fondi per la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare di Fondazione Telethon, per stare vicino a chi è affetto da queste patologie e alle loro famiglie con un gesto d’amore e di solidarietà. Il Cuore di cioccolato, disponibile nella versione fondente, al latte, e al latte con granella di biscotti è prodotto da Caffarel in esclusiva per Telethon.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
10 Una cena di gala per combattere la fibrosi cistica
Courtesy photo

Si avvicina l'appuntamento natalizio Sparkling December, dove glamour e solidarietà ogni anno si uniscono. Un Gala Dinner che si terrà il 15 dicembre che vede tra gli ospiti celeb del mondo dello spettacolo, della moda e dell'arte che approderanno in Laguna. Il ricavato di questa cena di raccolta fondi, organizzata e voluta da Gloria Beggiato nell’esclusiva cornice dell’Hotel Metropole di Venezia di sua proprietà ogni anno, insieme alla famiglia Marzotto, verrà devoluto completamente alla Fondazione per la Fibrosi Cistica.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
11 #BabboNataleSeiTu
courtesy

Donare un pranzo per Natale a chi è in difficoltà, rinforzare la squadra di Banco Alimentare con nuovi strumenti e spazi, regalare un pacco di alimenti a chi ne ha bisogno. Sono questi i tre progetti di solidarietà lanciati da Coca-Cola a sostegno di Banco Alimentare, in occasione del Natale 2018. P.S. Come trasformarsi in Babbo Natale ANCHE con un semplice voto via smartphone? Segui le info su coca-cola.it per riscoprire l’importanza della condivisione che va oltre le feste.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
12 La crema mani che sostiene l’imprenditoria femminile nel Burkina Faso
Courtesy photo

Nei toni dell’iconico blu di Castelbajac Paris e istoriato da una costellazione che riassume i valori de L’Occitane, la Crema Mani Karité presenta una raffinata decorazione natalizia. Dietro la Crema Mani Karité si cela una partnership voluta e sostenuta fin dagli anni 80 nell’intento di creare un mercato equo e sostenibile con le donne Burkinabé. Questa joint venture è stata ribadita nel 2006 con la creazione della Fondazione L’Occitane che promuove l'imprenditoria femminile nel Burkina Faso. Con l’obiettivo di consolidare l’emancipazione femminile nel Burkina Faso, L’Occitane ha strutturato il proprio brand in una direzione sempre più equosolidale meritando la certificazione 100% nel 2009 e, oggi, quella di marchio Fairtrade. Un universo di cofanetti e di prodotti dalle grafiche pop che L’Occitane en Provence e Castelbajac Paris hanno decorato con immagini di costellazioni che riassumono i valori più pregnanti, per ricordare a tutti che il Natale è una magia che va condivisa al di là di ogni aspetto commerciale. Crema Mani Karité Castelbajac Paris (da 8 euro il 30 ml).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
13 Caractère e Helena Rubinstein insieme per Natale
Courtesy photo

Caractère, brand di Miroglio Fashion, ha dato vita a una partnership natalizia con Helena Rubinstein creando per le proprie clienti degli esclusivi cofanetti in edizione limitata, perfetti da scegliere per sé o per un regalo di Natale luxury. Gli speciali oggetti, in tre proposte, contengono una elegante City Bag Caractère e un trattamento skincare Must Have. Disponibili nelle migliori profumerie concessionarie Helena Rubinstein.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
14 A teatro per aiutare le famiglie siriane più vulnerabili
Courtesy photo

Special Night for Syria è una serata di danza, teatro, musica e solidarietà che si terrà il 6 dicembre 2018 a Roma, presso l'Auditorium della Conciliazione, per aiutare le famiglie siriane più vulnerabili ad affrontare il freddo dei mesi invernali. Tutti i fondi raccolti grazie a essa, infatti, si trasformeranno in pasti caldi, abiti e scarpe pesanti, coperte, stufe e combustibile per il riscaldamento. La serata si aprirà con lo spettacolo Giudizio Universale, l’opera di Marco Balich che offre un’esperienza emotiva e sensoriale unica e ha come protagonista la Cappella Sistina. Al termine dello spettacolo Sergio Castellitto leggerà Preghiera del Mare di Khaled Hosseini. Costo dei biglietti: da 60 euro su giudiziouniversale-forsyria.vivaticket.it.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
15 Una confezione di SORriso per un natale più buono
Courtesy photo

Bottega del Fiore dell’Associazione Bianca Garavaglia Onlus per il quinto anno consecutivo mette a disposizione di privati e aziende una serie di idee regalo charity per tutti i gusti e a prova di portafoglio. Per sostenere i progetti di ricerca e cura sui tumori infantili che dal 1987 la Onlus di Busto Arsizio finanzia a favore della Pediatria Oncologica dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano basterà semplicemente scegliere uno dei regali solidali dell’associazione, recandosi personalmente presso la sede operativa di via Gavinana n° 6 od ordinandoli su abianca.org. Prodotto di punta di quest’anno è la confezione SORriso: 1 kg di riso Carnaroli del Vercellese in un sacchetto di cotone che riporta stampato il claim dell’associazione. Per ogni confezione “SORriso” il contributo richiesto è di 10 euro, con la possibilità di effettuare spedizioni in tutta Italia senza un minimo d’ordine.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
16 Il sapone doppiamente benefico
Courtesy photo

Nutre e coccola la pelle grazie al burro di karité, all'olio di dattero, al cotone bio e all'olio essenziale di arancia dolce, ma allo stesso tempo sostiene alcuni progetti dedicati alle donne e ai giovani del Burkina Faso. Il Laboratorio Ahura ha scelto, infatti, il progetto di Kolon Kandya’ Italia Onlus che opera nel Bukina Faso, per sostenere il saponificio gestito da donne creato dall’associazione 5 anni fa. Il saponificio è situato nel villaggio di Dinderessò a 20 Km da Bobo-Diuoulassò, dove l'assemblea del villaggio ha donato il terreno dove sorge oggi il laboratorio. Dinderessò è un villaggio di circa 1000 abitanti di etnia Bobo. A oggi non esistono né rete idrica, né rete elettrica. Proprio dalle donne del villaggio è partita la richiesta di aprire e gestire l’attività del saponificio, grande speranza per il futuro loro e delle loro famiglie. Il sapone artigianale, realizzato completamente a mano con ingredienti naturali (olio di dattero bio, olio di cotone bio e di arancio dolce), costa 9 euro. Per info o vendita: servizio-clienti@laboratorioahura.it o kkitaliaonlus.org.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
17 Lo skincare che sostiene la ricerca sulle malattie rare
Courtesy photo

Anche quest’anno, il Natale firmato Eau Thermale Avène, fa bene al cuore, non solo alla pelle. Il marchio dermocosmetico dei Laboratoires Pierre Fabre che da sempre si prende cura delle pelli sensibili, infatti, aderisce alla campagna di Fondazione Telethon #presente, il progetto di sensibilizzazione e raccolta fondi per la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare. In un periodo dell’anno speciale come quello natalizio, ogni persona potrà compiere un dono “prezioso”: questo è il messaggio legato ai coffret Eau Thermale Avène (i coffret sono: bellezza occhi, corpo, detersione, idratazione viso, mini collection Viso&Body, PhysioLift, Sérénage e Uomo) per Fondazione Telethon. Acquistandoli, si donerà un contributo alla ricerca nell’ambito delle malattie genetiche rare. I cofanetti, venduti a un prezzo speciale, saranno disponibili nei punti vendita aderenti dal mese novembre fino a esaurimento scorte.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
18 Due giorni di moda e gioielli per aiutare i bambini in ospedale
Theodora

Il 14 e il 15 dicembre 2018 si terrà a Milano presso Pandenus (via Mercato 24) Christmust Have, un evento che unisce brand della moda, gioielli e lusso per sostenere la Fondazione Theodora che regala da anni sorrisi per i bimbi in ospedale. La sera del 14 dicembre ci sarà un meraviglioso set per un esclusivo party privato, dove lo show di Federico Russo e Francesco Mandelli, gli Shazami, coinvolgerà tutti mentre verrà servita una favolosa cena fingers food e ricercatissimi cocktails.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
19 La Marcia del Giocattolo per il Kids Charity Program
Enrico_Paladino-PH

Dopo il successo dello scorso anno torna a Milano il 16 dicembre la Marcia del Giocattolo, una corsa organizzata grazie al supporto dell’Assessorato allo Sport del Comune di Milano, che riconosce all’iniziativa il patrocinio, e alla collaborazione con Fondazione Humanitas per la Ricerca e sponsorizzata da Legnoland di Globo. A tutti i partecipanti verrà consegnato un braccialetto di legno di Legnoland di Globo che dovranno indossare durante tutta la corsa come simbolo del loro supporto al Kids Charity Program. Quest'anno si corre, infatti, per regalare un sorriso ai meno fortunati sostenendo il Kids Charity Program dedicato all’Associazione CAF Onlus, un centro rivolto all’accoglienza, alla terapia e allo studio del maltrattamento infantile. Il ricavato contribuirà all’acquisto di un nuovo pulmino a 9 posti che verrà utilizzato per accompagnare i bambini nelle loro attività quotidiane. Info: marciadelgiocattolo.it.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
20 Installazione-cantiere Transumanze
Courtesy photo

Il 4 dicembre 2018 alle ore 18 Casa della Memoria inaugura la terza edizione di CantiereMemoria, manifestazione promossa e prodotta dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano con l’installazione-cantiere Transumanze, realizzata dall’associazione Teatro Pane e Mate. Il palinsesto sarà ricco di eventi – concerti, spettacoli teatrali e incontri culturali - per tutto un mese e durante le festività natalizie scegliendo come tema le "transumanze", uno spazio di progetto per immaginare insieme una terra senza confini. La transumanza di epoca moderna non ha niente dei pascoli nomadi, è spesso un esodo tragico dalla fame e dalle guerre, su barconi alla ventura nel Mediterraneo, sempre alla prese con nuovi muri. Quando e dove: via Federico Confalonieri 14, Milano, dal 4 dicembre al 6 gennaio. Info: cantierememoria.it.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito