Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Quali sono le proprietà delle noci e quante mangiarne al giorno

La dose quotidiana ideale e perché sono considerate un prezioso superfood.

Getty

Ideali come spuntino, le noci hanno molteplici proprietà. Considerate uno dei più preziosi superfood perché svolgono una funzione protettiva contro l’insorgenza di malattie cronico/degenerative come tumori, patologie vascolari e diabetesecondo Marco Bianchi, seguitissimo food guru della rete e della tv e divulgatore scientifico della Fondazione Umberto Veronesi, vanno, però, assunte con moderazione: «3/4 al giorno, ma per chi non ha troppi problemi con le calorie, fino a 6/7», spiega Bianchi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ma perché sono così salutari? «Oltre a essere molto nutrienti, ricche di acidi grassi essenziali, minerali e vitamine come la E, la A e alcune del gruppo B, contengono numerosi composti bioattivi, dai fitosteroli ai polifenoli, dai fitoestrogeni ad antiossidanti come quercetina e acido ellagico, dall’effetto ipoglicemizzante, antinfiammatorio e anticolesterolo», conclude il food guru.

Getty

100 grammi di noci = 654 calorie

A confermarlo, con numeri e percentuali è un ampio studio pubblicato su BMC Medicine e condotto un'équipe di epidemiologi ed esperti di salute pubblica dell'Imperial College di Londra e della University of Science and Technology norvegese. L'indagine ha valutato 29 studi internazionali che hanno coinvolto in totale oltre 800mila persone, uomini e donne, e incluso 12mila casi di patologia coronarica, 9mila di ictus e 18mila tra patologie cardiovascolari e cancro e 85mila decessi, per concludere che una dose quotidiana di 20 grammi di frutta a guscio, in particolare noci, nocciole o arachidi, si assocerebbe a una riduzione pari al 30% della probabilità di andare incontro nella vita a malattia coronarica, al 15% di ammalarsi di patologia oncologica, al 22% di rischio di decesso prematuro.

Photo: Gettyimages.com

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Salute