Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Come dimagrire velocemente la pancia

Trenta regole alimentari per avere la pancia sempre più piatta.

Dimagrire velocemente la pancia senza perdere tonicità è possibile solo se si è molto motivati e si unisce a una dieta equilibrata, ma leggera, anche esercizi mirati per rassodare l'addome. Ecco 30 consigli alimentari per ottenere la pancia (sempre più) piatta.

1. Bere un bicchiere di acqua appena alzati (leggi Perché bere al mattino acqua e limone).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

2. Prima di ogni pasto bere un bicchiere di acqua per avere la sensazione di essere quasi sazi.

3. Cercare di bere nel giro di 24 ore almeno un litro di acqua a temperature ambiente non gassata.

4. Le bevande gassate e/o contenenti zucchero vanno abolite perché gonfiano e contengono calorie.

5. Diversificare l'alimentazione è importante anche per introdurre minerali e vitamine di diverso tipo.

6. L'apporto di vitamine è fondamentale: assumerle consumando frutta e frullati.

7. Preferire la frutta fresca a quella secca (molto calorica) e a quella in scatola (contiene conservanti).

8. Aumentare il consumo quotidiano di fibre fondamentali per il nostro corpo.

9. Consumare grandi quantità di verdure soprattutto quelle a foglia verde.

10. Fare attenzione all'eccesso di calorie, evitare tutti i condimenti molto grassi.

11. Se avete voglia di dolci concedetevi un frullato.

12. Eliminate gli spezzafame ipercalorici come le barrette di cioccolato o le patatine.

13. Se avete fame, ma il pasto è lontano, optate per un finocchio, una carota o un frutto.

14. Bere degli infusi che drenano e sgonfiano.

15. Evitare di bere molto caffè perché potrebbe avere degli effetti negativi sul metabolismo.

16. Prestare molta attenzione alle calorie di ogni singola pietanza, leggendo bene le etichette.

17. Se sforate con le calorie fate in modo di fare quadrare i conti con alimenti meno calorici.

18. Al posto del sale (provoca ritenzione idrica) usare spezie, sciroppo d’acero o limone.

19. Consumare le verdure fresche senza cucinarle. La cottura "brucia" molti minerali e vitamine.

20. Nell'arco di una settimane consumare un massimo di tre uova.

21. Preferire proteine vegetali a quelle della carne.

22. Evitare per quanto possibile le bevande alcoliche compresa la birra che non aiutano il calo ponderale.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

23. I carboidrati danno energia quindi vanno consumati nella prima parte della giornata.

24. Seguire un giorno alla settimana a base di frutta e verdura serve a detossinare l'organismo.

25. Consumare molti cereali, preferire il pane integrale al pane bianco.

26. Evitare il consumo di carne di suino e di tutti i suoi derivati.

27. Evitare lo zucchero bianco. Meglio quello di canna grezzo.

28. Fare dei piccoli pasti circa cinque o sei nell'arco della giornata.

29. Il metodo di cottura da preferire è alla griglia o al vapore.

30. Masticare bene il cibo prima di mandarlo giù.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Salute