Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Cavolo cinese: le ricette, le proprietà e i benefici per la salute

Dallo chow mein al kimchi passando per i ravioli vegetariani e zuppa di noodle con carne.

Getty

Il cavolo cinese (pak choi), coltivato attualmente anche in Europa, è povero di calorie (19 kcal ogni 100 grammi di prodotto) e ricco di calcio, potassio, proteine, fibre, vitamine A, C, B2 e K. Per beneficiare al meglio delle caratteristiche benefiche di questo ortaggio è fondamentale cuocerlo poco o gustarlo crudo. Ha foglie molto croccanti, simili a quelle delle bietole e un sapore delicato leggermente amarognolo. Di seguito le 6 ricette migliori con il cavolo cinese.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty

Chow Mein

Ingredienti

  • 450 gr di noodles
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cipollotti
  • 100 gr di cavolo cinese
  • 50 gr di carote
  • 30 gr di germogli di bambù in scatola
  • 50 gr di gamberetti sgusciati
  • 250 gr di lonza di maiale
  • 50 gr di porcini (o 15 gr di funghi secchi)
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 4 cucchiaini di sakè
  • 6 cucchiai di olio di soia
  • Sale e pepe qb

    Procedimento

    Lavare le verdure e i funghi freschi o lasciare in ammollo quelli secchi per 30 minuti. Tagliate alla julienne i funghi, la carne di maiale, il cavolo, le carote e i germogli di bambù, tenendoli separati. Tritare i cipollotti. Lessare i noodles in acqua salata, scolarli e passarli sotto acqua fredda, mescolando, in modo che non si incollino. Lasciare scolare.

    Soffriggere nella padella wok l’aglio, i cipollotti, il cavolo, le carote, i germogli di bambù e i gamberetti per qualche minuto. Salarli e scolarli in un piatto caldo. Soffriggere la carne e i funghi per 3 minuti. Aggiungere la salsa di soia, lo zucchero e metà sakè. Mescolare, scolare e tenere da parte. Aggiungere nella padella altri 4 cucchiai di olio e, quando sarà ben caldo, versare i noodles. Mescolare a fuoco vivace per 2 minuti.

    Insaporire con sale, pepe e aggiungere metà della carne e delle verdure. Abbassare la fiamma e mescolare per un altro minuto. Versare i noodles in una zuppiera calda. Riscaldare l’altra metà delle verdure, della carne e dei gamberetti a fuoco alto e aggiungere il resto del sakè. Fare saltare e distribuire poi sui noodles in modo da ricoprirli.

    Pubblicità - Continua a leggere di seguito
    Getty

    Kimchi

    Ingredienti per 4 persone

    • 2 cavoli
    • 65 gr di sale
    • 2 cucchiai di salsa di soia
    • 3 cucchiai di pasta di acciughe
    • 2 cucchiai di pasta di peperoncino
    • 100 gr di peperoncino in polvere
    • 2 manciate di scalogno a fettine
    • 30 gr di aglio tritato
    • 30 gr di zenzero tritato

      Procedimento

      Tagliare i cavoli in quattro. Metterli in una grande ciotola e salare. Versare dell'acqua fredda fino a coprire il cavolo, che galleggerà. Appoggiare un peso sul cavolo per far sì che rimanga sotto il livello dell'acqua. Coprire la ciotola con un panno e lasciarlo a riposo una notte. Il giorno successivo, togliere il cavolo dalla salamoia e metterlo in una ciotola.

      Pubblicità - Continua a leggere di seguito
      Pubblicità - Continua a leggere di seguito

      In un'altra ciotola, più piccola, nel frattempo, unire la pasta di peperoncino, la salsa di soia, la pasta d'acciughe e il peperoncino in polvere. Aggiungere al cavolo lo scalogno, l'aglio e lo zenzero. Poi unire anche il composto piccante.

      Mescolare bene il kimchi e metterlo in contenitori di vetro precedentemente sterilizzati. Coprire il tutto con la salamoia e lasciare fermentare per circa 5 giorni, fino a che non si nota la presenza di bolle, segno che la fermentazione è avvenuta con successo.

      Getty

      Zuppa di noodle con carne

      Ingredienti per 3/4 persone

      • 300 gr di noodles all'uovo
      • 2 zucchine
      • 1 porro
      • 2 carote
      • 4 funghi shiitake
      • 250 gr di manzo
      • 150 gr di cavoli cinesi
      • 800 ml di brodo vegetale
      • 4 cipollotti
      • zenzero fresco
      • 2 cucchiai di olio di girasole
      • 1 cucchiaio d olio di semi di sesamo
      • 1 spicchio di aglio
      • 1 peperoncino
      • qualche foglia di prezzemolo
        Pubblicità - Continua a leggere di seguito

        Procedimento

        Tagliare la carne a strisce e metterle in una ciotola. Aggiungere 2 cucchiai di salsa di soia, l’olio di sesamo tostato, mezzo cucchiaino di zenzero grattugiato, 2 cipollotti tagliati a rondelle e una punta di peperoncino tritato. Coprire e lasciare insaporire in frigorifero per 30 minuti.

        Nel frattempo lavare le verdure e tagliarle alla julienne. In una padella wok scaldare un cucchiaio di olio di semi di girasole e lasciare imbiondire lo spicchio di aglio intero con mezzo cucchiaino di zenzero grattugiato. Aggiungere le carote, le cimette di broccolo, il cavolo cinese, il porro e le zucchine. Insaporire con 2 cucchiai di salsa di soia e cuocere le verdure mantenendole croccanti. Tenerle da parte in caldo ed eliminare l'aglio.

        Nella stessa padella scaldare il restante olio di semi di girasole e cuocere la carne facendola caramellare con un po' di salsa di soia. Bollire il brodo e aggiungere per qualche minuto i funghi shiitake. Cuocere i noodles seguendo le indicazioni. Un minuto prima della fine della cottura aggiungere le verdure e la carne. Servire e guarnire con qualche foglia di prezzemolo.

        Getty
        Pubblicità - Continua a leggere di seguito
        Pubblicità - Continua a leggere di seguito

        Cavolo cinese al pollo

        Ingredienti per 4 persone

        • 2 piccoli cavoli cinesi
        • 300 g di petto di pollo
        • 6 cucchiai di riso lessato
        • 400 g di champignon
        • 1 scalogno
        • 1 limone
        • 1 carota
        • 2 cucchiai di farina
        • 1 uovo
        • brodo vegetale
        • 40 g di burro
        • 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
        • Olio, sale e pepe qb

          Procedimento

          Lavare i cavoli e tagliarli a strisce. Pulire gli champignon e immergerli in acqua e limone. Tritare la carota e lo scalogno, porli in una padella con i cavoli a strisce, un cucchiaio di olio e poco brodo. Salare e fare stufare a fiamma bassa per 5 minuti.

          Aggiungere i funghi tritati. Cuocerli a fiamma viva finché sarà evaporata l'acqua. Tagliare il petto di pollo a cubetti, cuocerlo in padella e unirlo alle verdure. Impiattarlo accanto a del riso lessato.

          Getty
          Pubblicità - Continua a leggere di seguito

          Trancio di salmone su letto di quinoa

          Ingredienti per 4 persone

          • 600 gr di filetti di salmone
          • 200 gr di quinoa
          • 1/2 cavolo cinese
          • olio, sale e pepe qb

            Procedimento

            Lavare la quinoa sotto l'acqua corrente poi lessarla in 400 ml di acqua bollente per 10 minuti. Mentre si intiepidisce nella sua acqua di cottura saltare i filetti di salmone a fuoco medio in una padella antiaderente con un cucchiaio d’olio. Lasciarli cuocere coperti per 15 minuti.

            Cuocere a vapore o in padella con un filo di olio il cavolo. Tagliare il salmone a tocchetti. Aggiungere il pesce e il cavolo alla quinoa. Aggiungere sale e pepe e portare in tavola tiepido con un filo d’olio crudo.

            Getty

            Ravioli cinesi vegetariani

            Ingredienti per 4 persone

            • 500 gr di farina
            • 200 ml di acqua a temperatura ambiente
            • 100 gr di carote
            • 100 gr di verza
            • 1 piccolo cavolo cinese
            • 2/3 carote
            • sale, salsa di soia e zenzero qb

              Procedimento

              Per l’impasto aggiungere l’acqua alla farina, impastare e salare (2/3 prese). Una volta ottenuto un impasto compatto, avvolgerlo e lasciarlo riposare per 40 minuti. Tritare finemente il cavolo, la verza e le carote e un po' di zenzero e passarli qualche minuto in una padella wok.

              Trascorso il tempo di riposo, prendere la pasta e, su un ripiano infarinato, tagliarla e modellarla fino creare degli “gnocchetti”. Con il mattarello creare dei dischetti, pronti per essere riempiti. Con un pennello inumidire leggermente il bordo dei dischetti, mettere un cucchiaio di ripieno e chiudere il raviolo a mezzaluna, premendo sui bordi creando delle ondine.

              Bollirli mescolando di tanto in tanto per evitare che si attacchino tra loro. Dopo 5/6 minuti i ravioli verranno a galla e saranno quindi pronti per essere serviti. Condirli con della salsa di soia o aceto di riso.

              Pubblicità - Continua a leggere di seguito
              Altri da Salute