Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Cibi brucia grassi: 20 alimenti che aumentano il senso di sazietà

Gli alimenti che, riattivando il metabolismo, portano l'organismo a bruciare più calorie.

Getty

I cibi brucia grassi agiscono o aumentando il senso di sazietà - è il caso, per esempio, dei cereali, della frutta e della verdura ricchi di fibre o di acqua - oppure stimolando il metabolismo attraverso termogenesi come come lo zenzero, il peperoncino e il té verde, oppure perché drenanti come le fragole e le alghe. Di seguito 20 alimenti che aiutano a bruciare i grassi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

1. Tè verde. Oltre a essere antiossidante, contribuisce a bruciare i grassi e a contrastare la cellulite. Dose ideale: tre tazze al giorno senza zucchero, meglio con succo di limone.

2. Cereali. Meglio mangiarli alla mattina a colazione perché rilasciano l'energia in modo graduale e prolungano il senso di sazietà. Preferire quelli integrali.

3. Cetrioli. Potenti brucia grassi, sono ancora più efficaci se abbinati a cibi piccanti: il mix dei due alimenti attiverà ulteriormente il metabolismo.

4. Asparagi. Le fibre aumentano il senso di sazietà, la vitamina B stimola il metabolismo e quindi a contribuisce a bruciare grassi e calorie.

5. Broccoli. Ricchi di calcio, vitamina A e C, acido folico e fibre, sono ottimi per attivare il metabolismo e sono super antiossidanti.

6. Spinaci. Contengono antiossidanti, vitamine, potassio, ferro e una grande quantità di fibre che aumentano il senso di sazietà e regolano il livello degli zuccheri.

Getty

7. Alghe. Soprattutto la Kelp e la Spirulina sono ricche di sali minerali drenanti e iodio in forma organica che stimolano gli ormoni della tiroide, che regolano il metabolismo.

8. Cioccolato fondente. Grazie alla presenza di antiossidanti, catechine e caffeina, quello con cacao minimo 80% aiuta a dimagrire più in fretta. Dose ideale: due quadratini al giorno.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

9. Zenzero. Termogenico, attenua tosse e mal di gola, brucia molti grassi e calorie. NB: unito alla cannella è in grado di farci assorbire meno zuccheri.

10. Ginseng. Stimola il metabolismo quindi è un ottimo brucia grassi. Essendo energizzante, è indicato in caso di stress e stanchezza.

11. Peperoncino. Grazie alla presenza di capsaicina, svolge una potente azione termogenica oltre a proteggere l'apparato cardiovascolare e il cervello.

Getty

12. Limone. Oltre a essere ricco di vitamina C, aiuta a ritrovare l'equilibrio acido-alcalino, meccanismo che depura e stimola il metabolismo.

13. Frutta e la verdure che contengono molta acqua. Sono ideali se si vuole perdere peso. Assunti prima dei pasti, aumentano il senso si sazietà.

14. Fragole. Ipocaloriche (30 calorie ogni 100 grammi), depurative e anti ritenzione idrica, bruciano i grassi se mangiate sole e senza l'aggiunta di zucchero.

15. Cipolla. Ricca di vitamine, minerali e fitoestrogeni, aiuta a tenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue, rinforza il sistema immunitario e stimola il metabolismo.

16. Frutti di bosco. Super antiossidanti, regolano il livello di insulina del sangue e grazie al resveratrolo - presente anche in uva e mele e - bruciano i grassi.

Getty

17. Aglio. Oltre a fortificare il sistema immunitario, mantiene basso il livello di colesterolo cattivo, protegge dalle malattie cardiovascolari e riduce le molecole di grassi.

18. Pesce e carne bianca. Essendo altamente proteici, anche questi alimenti ci fanno sentire presto sazi evitando abbuffate e quindi di mangiare oltre in necessario.

19. Ostriche. Povere di grassi, contengono, invece, molta vitamina B che stimola il metabolismo e ferro che, trasportando ossigeno nel sangue e nei muscoli, aiuta a bruciare i grassi.

20. Patate dolci. Sono molto ricche di vitamina B, che stimola il metabolismo. NB: come tutti i carboidrati, aiutano a bruciare energia e quindi anche grassi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Salute