Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Perché bere succo di mela tutti i giorni

È in grado di agire sulle cellule malate e ha proprietà antitumorali

succo di mela
Courtesy Photo

Che tenesse sotto controllo colesterolo e glicemia, fosse digestiva e combattesse l'alito cattivo era già stato scientificamente provato. Ora un'altra buona notizia: da un recente studio condotto dell’Istituto di scienze dell’alimentazione del Consiglio nazionale delle ricerche (Isa-Cnr), in collaborazione con il Dipartimento di chimica e biologia dell’Università di Salerno e pubblicato su Scientific Reports, è emerso che la mela è anche in grado di agire su quelle che vengono definite cellule malate e quindi ha proprietà antitumorali. Tali proprietà sarebbero custodite del suo succo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

«Da diversi anni è riportato in letteratura che il succo di mela (lo studio ha preso in esame tre tipi di mele: Annurca, Red Delicious e Golden Delicious, ndr) ha effetti di prevenzione sul cancro al colon retto, ma non è chiaro il meccanismo molecolare, ossia il modo in cui i polifenoli presenti nel succo operano in funzione antitumorale. Noi abbiamo studiato per la prima volta in modo specifico proprio quali molecole antiossidanti vanno ad agire e su quali specifiche proteine della cellula», ha spiegato Angelo Facchiano, uno dei ricercatori Isa-Cnr coinvolti nello studio.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Salute