Perché il down dog fa così bene

Rilassa la schiena, migliora la circolazione e allontana lo stress.

Down dog asana yoga benefici
Getty Images

Nello yoga è come una virgola che si usa per separare due parole. Il down dog o "cane a testa in giù", per i più esperti Adho Mukha Svanasana, è una delle asana più praticate perché usata molto per passare da una posizione a un'altra. La posizione consiste nello stare appoggiati a terra solo con le piante delle mani e con quelle dei piedi, formando un triangolo il cui vertice superiore corrisponde alle anche, che devono spingere sempre verso l'alto.

Oltre a stimolare la circolazione sanguigna, questa asana espelle le tossine, rafforza il sistema immunitario, stimola la concentrazione, rilassa schiena, spalle e collo, allunga e rafforza i muscoli riducendo così il rischio di possibili lesioni. Per chi è abituato a praticarla risulterà anche antistress.

Per intensificare i benefici si possono chiudere gli occhi e fare girare la testa lentamente da sinistra a destra e viceversa, prendere con una mano la caviglia opposta e farlo anche dal lato opposto, infine, staccare una gamba e portarla verso l'alto, poi l'altra. Con la pratica flessibilità ed equilibrio sono assicurati!

Credito foto: instagram.com

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Salute