Perché questi 10 alimenti non vanno conservati in frigorifero

Dall'aglio al pane passando per i pomodori e il caffè.

Perché questi 10 alimenti non vanno conservati in frigorifero
Getty Images

Smettono di maturare, perdono l'aroma, diventano amari, pastosi e/o ammuffiscono. Non tutti gli alimenti vanno conservati in frigorifero, alcuni devono essere tenuti semplicemente in un luogo fresco e asciutto, altri al buio. Di seguito 10 cibi che non vanno conservati in frigorifero.

Getty Images

1. Il pane perde la sua freschezza. Se non si mangia in giornata meglio congelarlo (scongelare lentamente).

2. L'aglio si ammorbidisce, germoglia, poi fa la muffa. Va tenuto in un luogo fresco e asciutto.

Getty Images

3. Il caffè perde il suo aroma e assorbe gli odori degli altri cibi. Va conservato al fresco e al buio.

4. I pomodori smettono di maturare, perdono sapore e diventano sempre più pastosi.

5. Il basilico appassisce. Tenerlo invece in una tazza con acqua o sbollentare le foglie e congelarle.

Getty Images

6. Le patate diventano dolci (il freddo trasforma l'amido in zucchero). Meglio un luogo fresco e buio.

7. La cipolla si ammorbisce e ammuffisce perché perde la sua caratteristica umidità.

8. Il miele potrebbe cristallizzarsi. Tenerlo semplicemente ben chiuso.

Getty Images

9. Le banane, le pere e le mele perdono il loro sapore.

10. Gli agrumi (limoni a parte) diventano amari.

Crediti foto: Getty Images

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Salute