Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Bere acqua calda e limone la mattina è una tendenza legittima o una bufala galattica?

Serve fare chiarezza sull’abitudine (dicono) più sana della giornata. Ecco la verità una volta per tutte.

Getty Images

Aiuta la digestione, purifica, detossina, insomma fa benissimo a corpo e pelle. Dicono. Ma l’acqua calda è limone è davvero così miracolosa come sostengono i wellness-guru. O è solo puro proselitismo? Yahoo Salute cerca di fare chiarezza una volta per tutte: qual è la VERA verità sui benefici dell’acqua calda e limone?È una tendenza basata su un reale beneficio, o bisognerebbe smettere? «Ci sono benefici reali», spiega Michele Promaulayko, caporedattore di YS, «aiuta il corpo a farsi carico esclusivamente delle sostanze nutritive di cui ha bisogno. Un altro vantaggio è che va a braccetto con qualsiasi regime alimentare, dal vegano al senza glutine».

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty Images

Insomma, quello dell’acqua calda e limone è un trend legittimo. Perché è vero che aiuta la digestione, è vero che purifica, è vero che detossina, insomma è vero che fa benissimo. Punto. L’unico neo riguarda la dose di limone, «meglio non abusarne», continua Promaulayko, «perché l’acido del succo rischia di compromettere lo smalto dei denti». Per il resto, l’abitudine più sana della mattina resta questa. Ma un'alternativa al rito detox per eccellenza c'è: la dieta dei 7 limoni. Programma di depurazione, adatto soprattutto dopo grandi abbuffate o nei cambi stagione per ridare energia all’organismo. Consiste nel bere ogni mattina, a digiuno, una spremuta di limone puro, ovvero NON diluita in acqua. Ogni giorno si aumenterà progressivamente la dose partendo da un limone fino ad arrivare a sette. Raggiunta la dose massima, si diminuirà progressivamente la dose di un limone al giorno fino ad arrivare di nuovo a un solo limone. Nuova tendenza da analizzare al microscopio? Vedremo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Salute