Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Il tuo ex con un'altra? Ecco cosa fare se lo vedi

Voltare pagina e non pensarci più.

Getty Images

Un caffè caldo, due tè e tanti pasticcini al cioccolato. Eccovi qui: voi tre. Le amiche di sempre sedute al solito bar, dopo il lavoro, a parlare dell’ennesima emergenza affettiva. Vedi tuo ex con un’altra. Ma cosa fare, se il problema è proprio l’altra? Non si tratta mica di un’altra qualsiasi, una come tutte le altre. In quel caso te ne faresti una ragione, ma lei no. Lei era la fidanzata del suo migliore amico. Quella che usciva con voi ormai da anni. Fin quando non ha deciso di puntare il tuo uomo. E vederli insieme è stato un brutto colpo al quale non eri preparata.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Le tue amiche sono lì, sedute con te, a bere l’ennesimo tè insieme ed a ordinare il secondo piatto di pasticcini al cacao e a consigliarti. Non solo ti senti tradita ma anche umiliata. Perché l’uomo di un’amica non si tocca. E’ una legge, non scritta, nel cuore di tutte le donne del mondo. Ed una donna che rifiuta le avance dell’ex uomo di un’amica ha un eterno rispetto da parte di tutte le donne. Ma questo non è il tuo caso. Se vedi il tuo ex con un’altra puoi starci male ma se lo vedi con lei il dolore si amplifica a dismisura. Ti senti tradita ed umiliata insieme.

E non servono le parole delle tue amiche a consolarti. Se adesso stai cosi male è anche un po’ colpa di questa donna che con tutti gli uomini ha scelto proprio quello che era il tuo. Non dimenticare però che anche lui è una persona razionale, capace di fare delle scelte.

Cosa fare adesso è la domanda che ti poni. Cosa fare se li vedi nuovamente insieme? Accettare il fatto che il tuo ex sta con un’altra è già un punto di partenza. Farsi trovare abbracciata ad un modello biondo dagli occhi verdi potrebbe essere un’alternativa, ma sai che i miracoli non esistono. A questo punto devi seguire il consiglio delle tue amiche: voltare pagina e convincerti a iniziare una nuova vita. Solo così le ferite potranno rimarginarsi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Salute