Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Cosa mangia Kimberly Snyder, la nutrizionista delle star

L'esperta di nutrizione che mette a dieta le celeb spiega come avere un corpo perfetto.

Photo Gettyimages.com

Probabilmente il nome Kimberly Snyder non vi dice nulla, ma quelli di Reese Witherspoon, Dita Von Teese, Rooney e Kate Marae probabilmente sì. Stiamo parlando, infatti ,di una celebre nutrizionista e maestra di yoga che si è occupata dell’aspetto estetico di celebrità del mondo del cinema e della musica.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Oltre a gestire un bar di succhi naturali nel centro di Los Angelesha anche scritto un libro, dal titolo The Beauty Detox Power: Nourish Your Mind and Body for Weight Loss and Discover True Joy, dove ha svelato quali sono i suoi metodi per avere un corpo praticamente perfetto (il libro è uscito nel 2015 e se ne può trovare solo la versione originale o al massimo quella in spagnolo). Ecco la sua giornata tipo raccontata proprio da lei.

Night flight 💫

A post shared by Kimberly Snyder (@_kimberlysnyder) on

«Mi alzo abbastanza presto, verso le sette del mattino e medito per 30 minuti. Poi, passo al soggiorno per i miei esercizi di auto-yogasul pavimento per circa un'ora e mezzo, che è la chiave per mantenere tutta la mia vita equilibrata! Lo yoga dopo la meditazione prepara il corpo alla giornata che lo attende. Pratico Kriya Yoga, e se per qualche motivo lo salto, mi sento veramente a terra! Comincio ogni mattina con acqua calda con limone, come consiglio a tutti i miei clienti e lettori, visto che i limoni supportano il tessuto epatico, e sono pieni di enzimi e vitamina C, mentre l'acqua calda aiuta a rilassare il vostro intestino e favorisce la pulizia più completa».

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

«Prendo anche dei probiotici, che a mio avviso sono una delle chiavi per ultimo l'assorbimento dei nutrienti, danno energia, e mantengono la pelle giovane. Quando ho fame il mio primo pensiero va al mio frullato Glowing green, che servo nel mio bar. Tutto questo non solo a Los Angeles, ma anche quando sono in viaggio. La fibra aiuta a mantenermi piena ed energica per tutta la mattina. Niente caffeina al mattino, molto meglio un tè verde, ma se ho un appuntamento di lavoro, e spesso li fisso in caffetteria, posso sempre optare per un buon latte di mandorle».

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

«Come spuntino l’ideale è mangiare molta frutta. Banane, mango e soprattutto una bella fetta di ananas: niente problemi digestivi e livello di zucchero rigorosamente basso. Per il pranzo, insalata condita con il cavolo viola: una vera delizia! Lo si può accompagnare con un po’ di avocado o, se si ha veramente fame, con un avocado intero».

«Nel pomeriggio arriva il momento di un secondo frullato di quelli che preparo io, a base di acqua di cocco, acai, banana, e polline d'api. Si tratta di un frullato molto nutriente, saporito e che mantiene sazi fino alla sera. La cena varia, ma c'è sempre un'insalata ricca di fibre e di enzimi per iniziare il pasto. Se sono a casa, preparo una delle mie ricette, di solito una delle più semplici, che consistono nel cuocere alcuni funghi e verdure e mescolarli in un'insalata».

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

«Mi piace molto il cibo etnico vegano: la cucina etiope, quella thailandese e quella indiana di Paru sono alcune delle mie preferite qui a Los Angeles. Oggi ad esempio ho scelto quella thailandese, ci sono alcuni posti ottimi dove vendono cibo naturale al cento per cento: l'insalata di papaya, curry giallo, il pad thai e broccoli con basilico e peperoncino, più il loto tipico riso marrone».

«Prima di andare a dormire cerco sempre di terminare la giornata sorseggiando il mio elisir che è una ricetta della quale avevo già parlato in un mio precedente libro: è fantastico per lenire il vostro sistema nervoso e per darvi un senso di rilassatezza preparandovi al sonno. Si tratta un mix di latte di mandorle, cardamomo,zafferano, miele grezzo o nettare di cocco. Vi assicuro che al risveglio vi sentirete riposati e in gran forma». Bene adesso che conosci i segreti di Kimberly Snyder puoi provare a metterli in pratica e vedere se effettivamente funzionano!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Salute