Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Fisico asciutto con la definizione muscolare e l alimentazione sana

Dai circuiti a base di squat e flessioni a un regime alimentare ricco di potassio, proteine vegetali e cereali integrali.

Photo Gettyimages.com

Come stimolare il metabolismo, mantenere il peso forma e avere un fisico asciutto e in salute? Lo abbiamo chiesto a un personal trainere a una nutrizionista. Il training più efficace per eliminare e prevenire i chili di troppo è sicuramente l'allenamento funzionale perché, oltre che scolpire il corpo e mantenere o migliorare la massa muscolare, lavora sull'equilibrio, sulla prioprocettività e sulla coordinazione.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

«Nel caso di un allenamento mirato per ottenere un fisico asciutto si usano vari tipi di circuito che possono durare da 20 a 45 minuti variabili in base all'intensità e ai recuperi. Questi dati sono a discrezione del trainer che deciderà in base alle caratteristiche fisiche e alle capacità atletiche. I circuiti comprenderanno, per esempio, squat liberi, flessioni, trazioni, burpees (squat + push + jump), esercizi sul Bosu, con i Trx e con palle mediche o Svizzere», spiega Andrea Carollo, personal trainer di molte celeb.

Photo Gettyimages.com

L'allenamento sarà di aiuto, ma non basterà da solo ad "asciugare" il fisico! Sarà anche necessario alimentarsi in modo corretto. «Io consiglio di restringere le calorie in base al consumo calorico e anche in base al tipo di allenamento con l'aiuto di un nutrizionista e, sempre dietro consiglio medico, di aggiungere delle proteine per mantenere la massa muscolare. Io personalmente consiglio proteine vegetali», conclude Carollo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Cosa ne pensa il nutrizionista? Secondo la dottoressa Elisabetta Macorsini, biologa nutrizionista, «per avere un fisico asciutto è necessario assumere potassio mangiando due frutti al giorno, pasta 70 gr preferibilmente integrale e a pranzo, proteine soprattutto vegetali o pesce pescato e di piccole dimensioni o carne bianca preferibilmente a cena e bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno. Da evitare? I dolci, i cibi conservati, l'alcol e le bibite gassate».

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Salute