Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Gravidanza: un’app per scoprire se sei incinta

Da connettere via bluetooth al tampone, arriva il primo test di gravidanza digitale.

Getty

Il metodo più efficace per scoprire se si è incinta? Sincronizzare lo smartphone. Ebbene sì, anche l’attesa più coinvolgente della vita ora risponde ai tempi smart della connessione. Nasce First Response, la prima app/test di gravidanza digitale. Come funziona? Il kit in vendita (per ora soltanto negli Stati Uniti), comprende uno stick identico ai classici tamponi ma con un plus iper tech (che ne fa leggermente lievitare il costo di vendita): la possibilità di connetterlo via bluetooth.

Una volta utilizzato, il tampone si connette all’app che in circa 3 minuti elabora l’esito. Se positivo, stila immediatamente l’how to perfetto da seguire. Caso per caso, il primo test di gravidanza digitale, personalizza i consigli in base al profilo personale. Grazie alle categorie: educami, calmami e intrattienimi, l’app è attiva durante tutta la gravidanza. Al fianco della futura mamma, ha in memoria calendario e count down e offre link e consigli a prova di bebè. Il prossimo step? L’ecografia wireless? Chissà.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1
Getty

Sei incinta? Te lo dice un’app

gettyimages.com/courtesy photos

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2

Gravidanza: un'app per scoprire se sei incinta

First Response

gettyimages.com/courtesy photos

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3

Gravidanza: un'app per scoprire se sei incinta

First Response

gettyimages.com/courtesy photos

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4

Gravidanza: un'app per scoprire se sei incinta

First Response

gettyimages.com/courtesy photos

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Salute