La dieta giusta per dimagrire i fianchi e la pancia

Una giornata tipo + cinque ricette (con asparagi) drenanti.

image
Getty Images

Dimagrire la pancia senza perdere tono è possibile solo se a una dieta equilibrata, ma leggera, si uniscono esercizi specifici e trattamenti mirati. Indispensabile è anche ridurre drasticamente gli alimenti che gonfiano. Questi ultimi, secondo il professor Enrico Stefano Corazziari, gastroenterologo presso l’Università La Sapienza di Roma, definiti alimenti Fodmap (acronimo di Fermentabili Oligo-, Di- e Mono-saccaridi e Polioli) sono: legumi, carciofi, aglio e anguria, ricchi di oligosaccaridi; cereali come frumento e segale; mele, pere, pesche e mango perché contengono fruttosio; latte e formaggi freschi per la presenza di lattosio; ciliegie, susine, cavolfiori e funghi, ricchi di polioli e i dolcificanti come il mannitolo, il sorbitolo e lo xilitolo.

«La pancia gonfia solitamente compare nei giovani a causa di un'alimentazione sbagliata oltre alla mancanza di attività fisica, mentre in uomini e donne meno giovani compare per via di una vita sedentaria, una cattiva alimentazione e per dei cambiamenti di tipo metabolico. Come curare questo problema a tavola? Bevendo otto bicchieri di acqua al giorno, tè verde o tisane drenanti tra un pasto e l'altro, scegliendo prodotti integrali che contengono più fibre e aiutano così ad accumulare meno grassi e meno calorie, fare piccoli pasti ma frequenti, ricchi di verdura fresca, per stimolare il metabolismo e purificare l'organismo», spiega la nutrizionista Maria Papavasileiou.

Ecco una giornata sgonfia-pancia tipo e cinque ricette con gli asparagi. Questo ortaggio, oltre a disintossicare l'organismo, migliora le funzioni renali e contrasta la cellulite grazie alle sue potenti proprietà drenanti.

Risveglio

Getty Images

Colazione

Getty Images

Spuntino

Getty Images

Pranzo

Getty Images

Spuntino

Getty Images

Cena

Getty Images

Dopo cena

Getty Images

PS: le spezie (in primis rosmarino, salvia, timo, origano, menta, curry, zenzero, cannella e curcuma) diminuiscono la fermentazione e aiutano a bruciare più calorie. I legumi cotti con due foglie di alloro perdono il loro potere gonfiante.

* 5 ricette, facili facili e leggere, con gli asparagi

Centrifugato di asparagi, carote e sedano (x 1 persona)

Getty Images

Asparagi al vapore (x 4 persone)

Getty Images

Vellutata agli asparagi (x 4 persone)

Getty Images

Insalata di asparagi, orzo e gamberetti (x 4 persone)

Getty Images

Sogliole con asparagi (x 4 persone)

Getty Images

Courtesy photo Gettyimages.com

Pubblicità - Continua a leggere di seguito