Quanto costa avere il ciclo per tutta la vita?

Investimento obbligato (e parecchio fastidioso) che offre settimane di pura noia. Ma a quale prezzo?

Spesa
Courtesy Photo

Le donne non hanno più bisogno di periodi “normali”. Il ciclo di vita del ciclo mestruale sta cambiando, e i motivi sono: a) la necessità di ritardarlo, b) evitare il problema delle eventuali macchie, c) monitorare e contenere i costi. Sì, perché anche l ciclo ha bisogno di una spending review e il motivo è semplice: la tassa rosa ci costa un sacco. Secondo un recente esperimento dell’Huffington Post, tra tamponi, antidolorifici e comfort food, in media una donna (dai 13 ai 51 anni circa, con un ciclo lungo da tre a sette giorni) che avrà 456 cicli in 38 anni, ovvero circa 2,280 al giorno, potrebbe arrivare a spendere oltre 16 mila euro nel corso di una vita.

Getty Images

La spesa più costosa è rappresentata dai contraccettivi: dalla pillola alla spirale, passando per il cerotto, il controllo delle nascite costa a una donna circa 10mila euro. Al secondo posto l’acquisto di nuovi slip, quelli che si usano soltanto in quei giorni, che possono macchiarsi irriparabilmente (circa 2mila euro). Seguono i tamponiche, in base all’intensità e alla durata del ciclo, una donna cambia ogni 4/8 ore, quindi una media di 6 al giorno per un costo totale che si aggira intorno ai 1600 euro. A un massimo di tre al giorno invece, può arrivare l’assunzione di farmaci analgesici a base di ibuprofene: la spesa? Poco più di mille euro. L’investimento tra i meno costosi (intorno agli 800 euro) ma molto molto piacevole è quello del cioccolato o dello zucchero in qualsiasi forma: in quei giorni non c’è nulla di più comfort del comfort food. Capitale facilmente gestibile quello relativo alla scialuppa di salvataggio più sicura in assoluto: il salva slip con una spesa totale di circa 400 euro. Insomma, il ciclo è a tutti gli effetti uno degli investimenti obbligati della vita (e ufficialmente non più un tabù) che in cambio offre settimane di puro fastidio for free. Evviva.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito