Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Con l’idrobike tutte in forma e senza cellulite

Lo spinning in acqua: un allenamento efficace.

Finita l’estate diventa una necessità per molte persone ricominciare a fare attività fisica. Ma invece della solita palestra, cosa si può fare che unisca divertimento a risultati efficaci? L’idrobike è la risposta. Cos’è esattamente? Un allenamento in acqua che prevede l’uso di cyclette: in pratica uno spinning acquatico. A ritmo di musica ci si allena in allegria e ci si mantiene in perfetta forma, contrastando anche inestetismi come l’odiosa cellulite.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Sì, l’idrobike è molto efficace contro ritenzione idrica e cuscinetti adiposi in quanto la resistenza posta dall’acqua durante l’esercizio migliora il sistema cardiocircolatorio e consente di perdere chili. L’azione idromassaggiante modella il corpo e tonifica i muscoli, recando benefici evidenti nel giro di qualche settimana.

Questo sport, inoltre, è praticabile da tutti, a prescindere dall’età e si può praticare durante tutto l’anno: in estate risulta piacevole rispetto ad altri allenamenti come, ad esempio, pesistica o jogging, visto che stando in acqua non si avverte caldo mentre in inverno, essendo riscaldata la piscina, non si avverte freddo.

Scegliere l’idrobike come sport significa non avere controindicazioni e ottenere risultati visibili ma solo se lo si pratica almeno tre volte a settimana: si noterà in quel caso un fisico più asciutto e definito. E tutto questo con circa 45 minuti a lezione.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito