In questa spa del vino in Arizona tengono lezioni di yoga alla sangrìa

Abbiamo mappato il Continente a stelle e strisce per scoprire e stilare la guida ai migliori resort dedicati alla wine therapy.

image
Nicolas Cool su Unsplash

Percorsi enogastronomici, non solo per il gusto ma anche per la salute. La vinoterapia è l'ultima frontiera del benessere, dove salute, bellezza e sapori s’incontrano. Ma che cos’è la Wine Therapy? È un trattamento innovativo appositamente studiato per il benessere del corpo e della mente, che sfrutta i principi attivi e le proprietà curative, note dalla notte dei tempi, dei derivati della vite: l’uva, le foglie, il vino. I benefici del vino sono molteplici. La punta di diamante delle proprietà salutari dell’uva è notoriamente la capacità antiossidante, data dall’alto contenuto di polifenoli che contrastano l’invecchiamento della pelle, ma è pur vero che gli effetti benefici del vino non si limitano alla lotta contro le rughe: migliora la microcircolazione sanguigna, depura l’organismo, riduce il colesterolo, aiuta il dimagrimento, e ha anche un effetto distensivo, calmante e antistress. Preparatevi a rilassarvi tra una frizione a base di mosto, un massaggio con miele e preziosa uva, e poi un'immersione fino al collo in un tino ricolmo di profumato vino, e il benessere è servito. Sì, ma dove? Tra bagni di vinaccioli e idromassaggi frizzanti, abbiamo selezionato ed eletto per voi le migliori spa del vino in Arizona.

Courtesy Omni Hotels & Resorts

Senza dubbio uno dei migliori centri benessere del paese. Durante ogni equinozio (a marzo, giugno, settembre e dicembre), gli ospiti dell'Omni Scottsdale Resort and Spa a Montelucia si riuniscono sul rooftop della Joya Spa Terrace, con la sua piscina e le suggestive viste sulla spettacolare montagna Camelback, per una lezione di yoga unica chiamata "Sangrìa & Sunset Salutations”, dove eseguono 108 saluti al sole per segnare la fine di una stagione e l'arrivo di quella nuova. Fiore all’occhiello di questo resort immerso nell’Arizona è certamente il centro benessere, che tra i numerosi rituali di bellezza e benessere offre la possibilità di affidarsi ai benefici effetti della vinoterapia. Qui puoi provare il “Sugarberry Wine Down Wrap”, un delizioso trattamento a base di vino, ricco di vitamine, che inizia con un impacco di latte intero per calmare e lenire, uno scrub al sale marino con vodka organica e estratto di lampone fresco e termina con una miscela di siero al resveratrolo bioattivo e un massaggio profumato al burro.

Courtesy Omni Scottsdale Resort & Spa at Montelucia

Con il suo ambiente iconico che si affaccia sulle spettacolari montagne dell'Arizona, accogliente e contemporanea e una delle migliori Spa del paese, cosa si può desiderare di più dal The Sanctuary on Camelback Mountain? Bene, per coloro che cercano ancora più privacy e coccole, c'è il rifugio della nuova Sanctuary Spa House. Situata all'interno di un'enclave privata all'interno del resort, questa oasi di benessere ospita quattro camere da letto e l'opzione aggiuntiva di quattro “casitas” perfette per le gite in gruppo. A completa disposizione degli ospiti, una sala trattamenti Spa al vino e un soggiorno che si apre sulla piscina privata, insieme alla possibilità di personalizzare le proprie esperienze. Amiamo l'idea dei trattamenti seguiti da una lezione di "Mixology 101", dove un esperto conduce una degustazione di vini americani biologici. Dopotutto, l'Arizona sta rapidamente diventando famosa per i suoi eccentrici ma deliziosi vini del Nuovo Mondo: quale migliore ambientazione in cui assaporarli?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da In Vino Veritas