La bicicletta da donna migliore è quella che farà di tutto per farsi valere sul campo (e nei sentieri)

Come far parte della grande riscoperta della bici, il mezzo di locomozione più ecologico che sia mai stato inventato dopo il cavallo.

viktor bystrov su unsplash

Ma dove vai, bellezza in bicicletta? diceva una canzone del 1951 cantata da Silvana Pampanini. Oggi sappiamo che la risposta sarebbe "molto lontano, con due gambe splendide e un cuore che funziona benissimo". I benefici della bicicletta sono innumerevoli per se e per il pianeta, e sperimentati sul campo. Per chi vive in città, i vantaggi sono tanti: l'uso regolare della bicicletta aiuta a proteggere il sistema cardiovascolare, stimola le endorfine e genera soddisfazione inconscia. Andare in bicicletta, quindi è una forma di esercizio salutare che può anche diventare il modo per spostarsi in città nella bella stagione, lasciando a casa l'auto, divertendosi con un mezzo di trasporto a zero basso impatto ambientale. Se siamo abituati a usarla solo in vacanza, possiamo invece provare a inserirla come mezzo della normale routine quotidiana, magari iniziando con usarla per fare la spesa contenuta - basta il portapacchi - per andare a fare shopping, al parco, a scuola o al lavoro. Resta solo da decidere su quale modello orientarsi e qual è la bicicletta da donna migliore. Eccone 5 tipi molto diversi tra loro: vediamo a chi sono destinati.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 La bicicletta per donna da città
Alpina Bike
228,66 €

La vera bicicletta monomarcia da passeggiata in città: la Alpina Bike Olanda ha il telaio in acciaio 46 cm e le ruote da 26". Dotata di portapacchi anteriore e luci, è di un bel colore smeraldo con le rifiniture color cuoio. Consigliata per una donna alta tra 1,60-1,75 cm. 

2 La bicicletta da donna pieghevole
Folding 20
190,00 €

Telaio in acciaio, verniciatura nero matt, cerchi in alluminio e manubrio ripiegabile. La bicicletta per adulti Folding 20 SP1X20000, pieghevole è unisex e ha il sellino city confort e i pedali pieghevoli. Arriva in un imballo in scatola, si apre e si richiude con la modalità click clack.

3 La bicicletta leggera da donna
F.lli Schiano

La bicicletta da donna Elegance, leggera leggera, made in Italy dei F.lli Schiano, ha il telaio in alluminio nero o bianco da 26'' monotubo, il manubrio e piantone regolabili, il gruppo del cambio interamente shimano e il sellino ergonomico ammortizzato. Ci sono il portapacchi posteriore, il fanale anteriore e fanalino posteriore a LED e campanello inclusi. E i copertoni sono Mitas Flash V66 in colore nero classico.

4 La bicicletta per donna elettrica, pieghevole e leggera
martes
1.299,00 €

Si può avere tutto dalla vita, anche una bici elettrica, pieghevole e col telaio in alluminio leggero e resistente. Questa di Martes, modello Fat Bike, ha la batteria da 48V 15Ah di grande capacità, il motore da 500W durata 60Km a lungo raggio, per una velocità fino a 45 Km orari. Il freno a disco anteriore e posteriore permette il massimo controllo e la sicurezza, il sistema di trasmissione professionale shimano a 7 velocità offre una capacità di arrampicata massima di 30 gradi.

5 La bicicletta da donna retrò
Milord Bikes

Ha l'aspetto di una bicicletta olandese vintage, invece la Milord ha il cambio Shimano a 7 velocità e gli pneumatici da città da 28 pollici con i cerchi in alluminio. Ha il cestino anteriore compreso, il portapacchi posteriore, paracatena completo e parafanghi e faretti LED. Sella e maniglie dalla forma ergonomica garantiscono il massimo del confort. Questa è nella versione nera e marrone.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito