I benefici del SUP, la tavola con cui scorrere sull'acqua e rigenerare la mente

Un'icona della canoa a livello mondiale ci parla, e ci fa innamorare, dello Stand Up Paddle.

Unspalsh

Scorrere sull'acqua, ammirare e perdersi nella natura, rigenerare la mente. Ideato negli anni '40 in Polinesia da Duke Kahanamoku, detto anche The Big Kahuna, il SUP nel corso degli anni si è trasformato in una vera e propria disciplina sportiva, e non solo ricreativa. In Italia e in Europa ha incominciato a prendere piede una decina di anni fa, registrando, anno dopo anno, sempre più popolarità grazie alla sua versatilità e ai suoi benefici. Adatto a tutti questo sport permette di allenare il fisico perché la sua pratica coinvolge quasi tutti i muscoli, inoltre migliora l’equilibrio, aiuta il sistema circolatorio ed è un meraviglioso antistress naturale. "Tra gli sport acquatici outdoor di riferimento più in voga del momento vi è sicuramente il SUP, acronimo di Stand Up Paddle. Questa disciplina consiste nel rimanere in equilibrio su una tavola, che può essere rigida o gonfiabile, e di remare con una pagaia per spostarsi su una qualsiasi superficie d’acqua, sia del mare sia del lago", spiega Luca Bellini, fondatore di LB9, start up 100% italiana nata nel 2017 con l’entusiasmo e la volontà di sviluppare prodotti performanti per tutti gli appassionati degli sport acquatici, nonché icona della canoa a livello mondiale, capitano della Nazionale Italiana di Canoa Polo e Campione del Mondo nel 2016. "Punto d’incontro tra il surf e la canoa il SUP è molto divertente e ottimo per mantenersi in forma. Infine consente di stare a contatto con la natura e, perché no, di allontanarsi dalla “folla” della riva, pagaiando lungo la costa, osservando così la natura da un’altra prospettiva”, conclude Bellini. Di seguito i prodotti must have per praticare SUP (anche) per la prima volta.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Lo zaino idrorepellente da portare (anche) sul SUP
ENEA DAL FORNO

In PVC idrorepellente è dotato di una tasca esterna con cerniera idrorepellente e rete elastica che ne aumenta notevolmente la capacità e la borsa interna in nylon che aiuta a mantenere la separazione tra il bagnato e asciutto: Zaino Drybag Waterproof 30 litri, LB9 (59,90 euro su lb9brand.com).

2 La maglia protettiva da indossare (anche) sul SUP
Courtesy photo

In tessuto realizzato con bottiglie di plastica riciclate (85% poliestere e 15% elastan) protegge dalle scottature e dalle punture di medusa ed è perfetta per snorkeling, paddle, apnea o qualsiasi altro sport oceanico: Rashguard Xscape, Aqualung (45 euro su scubastore.com).

3 La tavola super stabile per chi vuole iniziare a fare SUP
Courtesy photo

Adatto agli sportivi di circa 60-80 kg che vogliono iniziare a fare SUP, surf o touring è solido, molto stabile e polivalente: Stand Up Paddle Rigido Outdoor Beach Performer, Tahe Outdoors (10’6 x 31,5''- 185 L 699 euro su decathlon.it).

4 La crema solare da applicare (anche) quando si fa SUP
Courtesy photo

Rispetta la pelle e la barriera corallina, è arricchita con estratti vegetali, resiste all'acqua e alla traspirazione ed è adatta a tutti i tipi di pelle: Crema Solare Corpo UVA UVB 30, Clarins (150 ml 29,50 euro su clarins.it).

5 La calzatura a cinque dita da indossare (anche) quando si fa SUP
Courtesy photo

La tomaia è in neoprene mentre la soletta interna è ricoperta da uno strato in feltro che ne migliora l’isolamento termico: Vibram FiveFingers V-NEOP (130 euro disponibile in limited edition in colorazione Black/White presso gli store Vibram di Milano, Montebelluna e Boston e su vibram.com).

6 Il cappellino da indossare (anche) quando si fa SUP
Courtesy photo

In cotone sostenibile (contiene almeno il 50% di cotone prodotto in collaborazione con Better Cotton) ha una struttura in twill di cotone che assicura comfort e morbidezza ed è ispirato ai viaggi e alle avventure outdoor: Cappellino Classics Road Trip, Reebok (25 euro su reebok.it).

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito