Leonardo sul grande schermo

Al cinema l'evoluzione scientifica delle sue teorie più rivoluzionarie.

image
Joseph S. Martin/Artothek/Archivi Alinari

Trattati di ingegneria idraulica, civile e militare, capolavori e codici analizzati, tra gli altri, dall'ex direttore degli Uffizi di Firenze Antonio Natali, dalla storica dell'arte Gigetta Dalli Regoli, dal professore Claudio Giorgione. A cinque secoli dalla scomparsa di Leonardo da Vinci (15 aprile 1452 - 2 maggio 1519) arriva sul grande schermo un atteso docu-film che fa luce sull'attuale sviluppo delle sue geniali intuizioni. Leonardo Cinquecento - questo il titolo della pellicola diretta dal regista Francesco Invernizzi per Magnitudo Film e Chili - è nelle sale dal 18 al 20 febbraio. Nella foto di apertura, Dama con l'ermellino - Ritratto di Cecilia Gallerani, 1490 circa. www.magnitudofilm.com

Disegni da un taccuino di Leonardo da Vinci.
SSPL/Getty Images
Due progetti di chiese (1472 - 1519 circa)
The Print Collector/Getty Images


Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Maison