Arredi ispirati alla favola di Biancaneve

Una mela d'oro, lo specchio della vanità, mobili in legno pregiato...

image
Courtesy photo

Abbiamo scelto una serie di arredi e oggetti decorativi ispirati alla celebre favola di Biancaneve. La mela come simbolo di effimera bellezza. Vanità versus innocenza, opulenza tentatrice contro soave raffinatezza.

Nella Gallery

Consolle Oak Leaf, in bronzo e marmo Eramosa, Cox London, cm 150x36x84h.

My Crown, della linea Memorabilia Gold, Seletti, €53.

Wallpaper Bird of Paradise, design Matthew Williamson per Osborne & Little.

Mobile bar in mogano Victoria, di Boca Do Lobo.

Mela-scultura in ottone, 1stdibs.com.

Dormeuse in velluto Samuel, Jennifer Taylor Home.

Salvadanaio di &klevering.

Cuscino in viscosa Soft Fleece, Zoeppritz, €57.

Specchio in stile Luigi XIV, nella finitura argentata, di Roberto Giovannini.

Bottiglia Capriccio Onda Transparent, Griffe Montenapoleone di Vetrerie di Empoli.

Chandelier veneziano, abc Carpet & home.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1
Courtesy photo

Consolle Oak Leaf.

2
Courtesy photo

My Crown.

3
Courtesy photo

Wallpaper Bird of Paradise.

4
Courtesy photo

Mobile bar.

5
Courtesy photo

Mela-scultura.

6
Courtesy photo

Dormeuse in velluto.

7
Courtesy photo

Salvadanaio.

8
Courtesy photo

Cuscino in viscosa.

9
Courtesy photo

Specchio in stile Luigi XIV.

10
Courtesy photo

Bottiglia Capriccio Onda Transparent.

11
Courtesy photo

Chandelier veneziano.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito