Le 20 gallerie d'arte da non perdere a Milano

Dalla Fondazione Prada al Bagatti Valsecchi, tra classicità e avanguardia: la nostra guida al bello.

image
Elaborazione grafica di Silvia M. Reppa

1) Bagatti Valsecchi

Collezionisti dal gusto eclettico, i baroni Fausto e Giuseppe convertono a fine Ottocento la loro dimora in uno scrigno dallo stile rinascimentale, dove ambientare preziosi capolavori come Santa Giustina, di Giovanni Bellini. Oggi è un'incantevole casa-museo in cui perdersi tra arredi, sculture e tele.

• Via Gesù 5, museobagattivalsecchi.org

2) Boschi Di Stefano

Celebre dimora privata dove ammirare, tra arredi d'epoca, i mostri sacri dell'arte italiana del XX secolo. Superbe le opere rare di Piero Manzoni (1933 − 1963).

• Via Giorgio Jan 15, fondazioneboschidistefano.it

3) Fondazione Carriero

Situata in un antico palazzo, questa istituzione privata ospita ambizione mostre temporanee.

• Via Cino del Duca 4, fondazionecarriero.org/it

4) Fondazione Marconi

Da storica galleria a fondazione, lo spazio di Giorgio Marconi presenta, da più di cinquant'anni, mostre-evento con nomi top: tra gli altri, Man Ray e Lucio Fontana.

• Via Alessandro Tadino 15, fondazionemarconi.org

5) Fondazione Prada - Osservatorio

Uno spazio dedicato alla fotografia nel "salotto di Milano", progettato da Giuseppe Mengoni e in stile neorinascimentale. Suggestiva la vista sulla cupola.

Galleria Vittorio Emanuele II, fondazioneprada.org

La cupola della Fondazione Prada - Osservatorio.
Foto, Delfino Sisto Legnani e Marco Cappelletti; courtesy Fondazione Prada

6) Fondazione Prada

Da distilleria a museo d'arte firmato Studio OMA. Oltre alle mostre temporanee, un cinema e una permanente che vanta scultori del calibro di Louise Bourgeois.

• Largo Isarco 2, fondazioneprada.org

7) Francesca Minini

Rinomata galleria d'avanguardia con focus sugli emergenti.

• Via Privata Massimiano 25, francescaminini.it

8) Galleria d’arte moderna

Maestosa villa neoclassica, che nella sua collezione permanente annovera opere di Canova, Manet e Picasso.

• Via Palestro 16, gam-milano.com

9) Gallerie d’Italia

Tre palazzi d'epoca, tra cui la storica sede della Banca Commerciale, si trasformano in passerella ideale per i più grandi maestri dell'arte italiana, da Boccioni a Burri e Fontana. L'ex caveau conserva oltre 500 preziosi dipinti della seconda metà del Novecento.

Piazza della Scala 6, gallerieditalia.com/it

Alcune delle opere esposte alle Gallerie d’Italia.
Courtesy photo

10) Gió Marconi

Meta obbligatoria per il collezionismo colto, specializzata in arte mitteleuropea. Tra le sale di questa galleria sfilano grandi talenti, da Tobias Rehberger a Nathalie Djurberg.

• Via Alessandro Tadino 20, giomarconi.com

11) Hangar Bicocca

Quindicimila metri quadrati dedicati all'arte estrema. Come I Sette palazzi celesti di Anselm Kiefer: la più grande installazione d'Europa in uno spazio chiuso.

Via Chiese 2, hangarbicocca.org

12) La Triennale

Più che un museo, un faro sul contemporaneo. L'architettura di Giovanni Muzio presenta un fitto programma di rassegne incentrate su design, arte e fotografia. Notevole la terrazza panoramica, dove assaporare piatti gourmand.

• Viale Emilio Alemagna 6, triennale.org


13) Lia Rumma

Un cubo bianco alto oltre venti metri con vista sul Monte Rosa: è la sede di questa galleria storica, che conta artisti del calibro di Marina Abramović e Anselm Kiefer.

Via Stilicone 19, liarumma.it

14) Massimo De Carlo

Due sedi a Milano, ma anche una a Londra e a Hong Kong, per un superbo team di artisti, tra cui Maurizio Cattelan e Yan Pei-Ming.

Via G. Ventura 5 e P.za Belgioioso 2, massimodecarlo.com

15) Monica De Cardenas

Dalle icone dell'arte ai più promettenti giovani artisti. In questa raffinata galleria italo-svizzera si può trovare il meglio della creatività globale.

Via Francesco Viganò 4, monicadecardenas.com

16) Palazzo Morando

Con i suoi arredi, costumi, tele e sculture, questa dimora rococò racconta la Milano della moda. Fino al 4 novembre 2018 è in calendario Outfit 900, mostra in cui sfilano abiti di sartoria accanto a quelli griffati Giorgio Armani, Emilio Pucci, Krizia e Yves Saint Laurent.

Via Sant'Andrea 6, costumemodaimmagine.mi.it

17) Poldi Pezzoli

Appena ampliata con tre nuove sale, questa lussuosa casa-museo vanta una ricchissima collezione. Non solo dipinti e porcellane, ma anche reperti archeologici, vetri di Murano, orologi e armature. In mostra, tra i tanti, i capolavori Ritratto di giovane donna, di Piero del Pollaiolo e Madonna con il Bambino, di Andrea Mantegna.

Via Alessandro Manzoni 12, museopoldipezzoli.it

Capolavoro del Barocco, lo scalone del Museo Poldi Pezzoli è decorato con un’elegante fontana a sei nicchie impreziosite da statue monumentali.
Courtesy photo

18) Raffaella Cortese

Joan Jonas, Kiki Smith e Roni Horn per una galleria che dà spazio alle più geniali artiste del momento, coinvolgendole in mostre d'avanguardia.

• Via Alessandro Stradella 7, galleriaraffaellacortese.com


19) Robilant+Voena

Galleria sospesa tra old masters e tempo presente, con sede a Milano, Londra e St Moritz.

• Via Fontana 16, robilantvoena.com

Gli spazi della sede milanese della galleria Robilant+Voena.
Courtesy photo

20) Viasaterna

Con un nome dal sapore letterario, omaggio alla strada di Poema a fumetti, di Dino Buzzati, la galleria vanta uno spazio eccezionale progettato da Flavio Albanese.

• Via Giacomo Leopardi 32, viasaterna.com

Lo spazio della galleria Viasaterna, progettato da Flavio Albanese.
Courtesy photo
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Cooltravel