Paradiso in alta quota

Dalle novità gourmand alla rinnovata area wellness: check in al Cristallo Resort & Spa di Cortina.

image
Matteo Barro

Un cinque stelle pieno di charme che vanta ospiti illustri e narra storie di tempi andati, da Gabriele D'Annunzio (su carta intestata dell'hotel l'appassionato carteggio con una cameriera ai piani, documento autentico dell'Archivio del Vittoriale) a Peter Sellers. Ma anche una struttura sempre proiettata verso il futuro, scenografico set di pellicole quali La pantera rosa (1963), 007 Solo per i tuoi occhi (1981), Cliffhanger (1993) e un'oasi ricca di sorprendenti novità. Non ultime in ordine di tempo una Spa protagonista di un recente restyling e l'offerta gourmand delle pizze firmate Franco Pepe. Tutto questo è il Cristallo Resort & Spa, perla della Luxury Collection nel cuore di Cortina d'Ampezzo.

Il Cristallo Resort & Spa.
Genius Loci

Su una superficie di 1.600 metri quadri la Cristallo Ultimate Spa - con vista senza eguali sulla cittadina e sulle Tofane - vanta solarium esterno, thermal suite con bio-sauna, bagno turco, docce emozionali, cascata di ghiaccio e percorso kneipp. Vero atout una piscina coperta (con vasca idromassaggio a una delle sue estremità), il FitWellClub, grande palestra dotata di attrezzi Technogym e schermo per virtual training e - all'aperto - una jacuzzi. Ma anche un atelier Aldo Coppola, cabine del Transvital Swiss Beauty Center dove concedersi trattamenti di ultima generazione, area relax con frutta fresca e secca, tisane L'Angelica, centrifugati e dolci al cucchiaio, vere e proprie cortesie per gli ospiti in scena durante la pausa pomeridiana.

La piscina coperta con vasca dedicata all’idromassaggio.
Matteo Barro

Côté fine dining... la già rodata proposta dell'executive chef Marco Pinelli - che spazia dal ristorante Il Gazebo al Lounge Bar (da provare il cocktail Dolomiti Fizz), passando per La Veranda - ora si arricchisce delle pizze gourmet di Franco Pepe, titolare di Pepe in Grani, pizzeria di Caiazzo (Caserta) premiata come la migliore al mondo secondo l'autorevole guida Where to eat pizza. Al Cristallo Resort & Spa si possono gustare le sue pizze gourmet - tutti i giorni a pranzo e alcune sere a settimana - scegliendo tra sei appetitose ricette. Difficile scegliere tra La Ritrovata - a base di passata di pomodoro San Marzano DOP, pomodorini Piennolo del Vesuvio, capperi disidratati, polvere di olive nere caiazzane, acciughe di Cetara, olio agliato extra vergine di oliva e basilico fritto - o la Memento con crema di cipolle di Alife, cicoria selvatica, olio evo e crema di ceci delle colline caiatane. Altrettanto imperdibili i dessert, una tra i tanti la crème brûlée al caramello salato servita con gelato di mais.

La Ritrovata, pizza gourmet di Franco Pepe servita nel ristorante La Veranda e sulla terrazza dell’hotel.
Damiano
La Memento, una delle sei pizze in carta.
Identità Golose

Fondato nel 1901, il Cristallo Resort & Spa conta settantaquattro camere, di cui ventidue suite e tra queste cinque royal suite intitolate a celebrità del passato che vi hanno soggiornato. Piene di carattere la presidential suite Frank Sinatra e la Peter Sellers progettate su diversi ambienti e - come il resto del resort - in elegante stile gustaviano. Quattro i piani che accolgono le camere, ognuno in un colore che richiama i quattro elementi: si va dal rosso al giallo, per finire con il verde e il blu. Se la vera novità della stagione estiva sono le pizze di Franco Pepe da concedersi ai tavoli de La Veranda oppure open air sulla terrazza, qui c'è anche un'accogliente sala che fa da palcoscenico al classico chef's table e la Stube, eden per foodies aperto solo in inverno con quattro tavoli (per un totale di sedici coperti) e la tradizionale stube, un esemplare del 1872 in maiolica, più antico dello stesso hotel. Non ultimo l'appuntamento in calendario per il prossimo 25 agosto, giorno in cui si terrà un lunch domenicale gourmand e benefico. Si tratta dello Standing lunch in Ascot Style (con relativo e divertente dress code), occasione per vedere all'opera l'executive chef Marco Pinelli e il tristellato Norbert Niederkofler del Rosa Alpina di San Cassiano. Cucina ai massimi livelli e vini d'eccellenza per raccogliere fondi a favore della Fondazione AIRC.

La sala con vista del ristorante Il Gazebo.
Matteo Barro
Il piccolo giardino open air con accesso dalla Spa.
Courtesy photo

Info: Cristallo Resort & Spa - Via Rinaldo Menardi 42 - Cortina d'Ampezzo - tel. +39 0436 881111 - www.marriott.it

Una delle camere del Cristallo Resort & Spa.
Courtesy photo

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Cooltravel