Sapori e convivialità siedono a capotavola

Ricette regionali e accoglienza sono gli ingredienti di Cesarine, network di cuoche amatoriali che aprono le porte di casa a foodies curiosi.

image
Courtesy photo

Profumo di buono e accoglienza molto familiare, ma anche tavole preparate con cura e un sorriso a darti il benvenuto sulla porta di casa. Cesarine è tutto questo, ancora prima di essere una piattaforma web e mobile per autentici foodies, di quelli che si aspettano autentiche prelibatezze regionali e momenti di sana convivialità. In oltre centoventi città italiane Cesarine è un network di circa settecento cuochi e cuoche amatoriali che - nel proprio appartamento, in una villa di campagna o in un loft di design - propongono pranzi e cene, corsi di cucina e show-cooking su richiesta. E ora anche una collana di sei volumi - Biografood - ricchi di ricette e tradizioni. Fuori di casa, invece, Cesarine vuol dire anche visite ai mercati rionali e ai produttori locali, esperienze per vivere a tutto tondo il meglio dell'enogastronomia. Proprio come le massaie romagnole da cui prende il nome, questa realtà è il passe-partout per aprire le porte di case private e sedersi a tavola in allegria. Il modo giusto attraverso cui conoscere la vera cucina italiana, fatta di prelibatezze locali, ingredienti di prima scelta e sapori intensi. Che si tratti di un tête-à-tête, di un incontro fra amici o di un meeting di lavoro, Cesarine è l'home food "made in Italy" e - da luglio scorso - comunità del cibo Slow Food ideale per prenotare un pasto da gourmet in residenze private, con la possibilità di segnalare in anticipo allergie e intolleranze, ma pure preferenze e gusti. Noi di Maison abbiamo provato l'accoglienza di Roberta (nella foto in basso) a Milano. Promossa a pieni voti, ha preparato una quiche di porri, patate e taleggio, poi gnocchetti con impasto di patate e ricotta di capra al sugo di luganega. Come secondo, involtini di tacchino dal cuore di spinaci, provola e prosciutto. Dulcis in fundo un tiramisù delizioso con un delicato profumo di Marsala... di quelli che si mangiano solo a casa propria.

Courtesy photo

Info: www.cesarine.com

Roberta, "cesarina" di Milano.
Courtesy photo
Courtesy photo
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gourmet