Afternoon tea in stile natalizio al Four Seasons di Milano

Fino al 15 gennaio l'esperienza del tè di Natale in un'atmosfera da chalet.

Courtesy photo

Un'atmosfera calda e avvolgente, come quella che si respira in un rifugio d'alta quota. Boiserie alle pareti, parquet e comode sedute con cuscini e plaid in pelliccia. La Sala Camino del Four Seasons di Milano fa da palcoscenico a un sofisticato Christmas Afternoon Tea. Da ieri – e fino al 15 gennaio – l'elegante cinque stelle di via Gesù 6/8 propone un tea time natalizio con una selezione di miscele Dammann Frères, ma anche cioccolata calda e infusi speziati. Tutto nella cornice di un ricercato Urban Chalet allestito da Vincenzo Dascanio.

A firmare la carta dei dolci è Daniele Bonzi, pastry chef dell'hotel, che propone piccola pasticceria e grandi classici. Qualche esempio? La sontuosa torta Red Velvet, il panettone con salsa alla crema o al cioccolato e i fragranti pan de mej, specialità lombarda profumata all'anice da accompagnare a una tazza fumante di tisana di Natale.

Tra Sweet, Classic o Classic Champagne Tea Time, al Four Seasons c'è solo l'imbarazzo della scelta: tre modi gourmand per trascorrere il pomeriggio o aspettare l'ora dell'aperitivo. Perché il bar manager Luca Angeli ha messo a punto una carta di cocktail invernali fra i quali spiccano il Bitter Shaken – miscela di Martini Riserva Speciale Bitter, Strega e sciroppo di zafferano – o il Rubino – con Martini Riserva Speciale Bitter, China Martini, Bitter al cioccolato e liquore Frangelico. Per brindare alle feste in piena regola.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1
Courtesy photo

La Sala Camino del Four Seasons Hotel Milano.

2
Courtesy photo

L'ingresso della Sala Camino al Four Seasons Hotel Milano.

3
Courtesy photo

Tea time nell'Urban Chalet del Four Seasons Hotel Milano.

4
Courtesy photo

Un angolo dell'allestimento di Vincenzo Dascanio al Four Seasons Hotel Milano.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gourmet