Il Cinema Corallo viaggia su rotaie...

Lo storico tram riletto sotto la direzione artistica di Cristina Celestino.

Un vero e proprio salotto viaggiante all’interno dello storico Tram 1928 (in circolazione ce ne sono ancora centoventicinque), che viene riletto in chiave contemporanea e trasformato in sala cinematografica da Cristina Celestino.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Sono i paesaggi urbani milanesi il soggetto della pellicola che viene idealmente proiettata e che scorre sulle finestre a nastro in coda al tram. L’interno tailor-made sarà ripartito in due parti. Un foyer interpretato come una sala d’attesa elegante e raffinata, completo di divanetti e tende realizzati con i preziosi tessuti Rubelli. A pavimento, una soffice moquette intarsiata firmata Besana Moquette.

In coda al tram, dietro una leggera tenda in passamaneria, si accede alla sala cinematografica dove, seduti su comodi pouf, i passeggeri-spettatori potranno godere di una visione insolita della città di Milano. Durante la settimana del Salone, il tram circolerà nelle fasce orarie pomeridiane in zona Brera.

Info
Il pubblico può accedere al sito www.tramcorallo.com (online dal 1 aprile prossimo) per prenotare il viaggio ricevendo un biglietto elettronico.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito