Quando le sedie hanno un volto

"Sit on my face" è un progetto del designer Mattia Biagi, ora esposto presso la Galleria Rossana Orlandi, a Milano.

image
Courtesy photo

Tra i pezzi forti ora esposti presso la Galleria Rossana Orlandi a Milano, spiccano le sedute Sit on my face firmate Mattia Biagi: artista e designer italiano, che da quindici anni vive e lavora a Los Angeles.

Collage come un'antologia di ricordi, visioni e tracce

Alla struttura in marmo dell’imponente sedia, Biagi ha sovrapposto un collage di immagini stampate, sperimentazione che lo vede attivo da tempo. Intervengono legno e metallo, quindi il disegno esito di una personale “collezione” di ritagli da riviste, storia dell’arte, pornografia e foto personali. Per un'opera XL dal forte impatto visivo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito